LA LEGGENDA DI INUNAKI VILLAGE

La_leggenda_di_Inunaki_Village.jpg

Inunaki Village è una leggenda urbana che ha affascinato l’immaginazione di molte persone, sia in Giappone che al di là dei suoi confini.

Secondo questa leggenda, Inunaki è un villaggio nascosto nel cuore di una foresta, a est della montagna Inunaki, nelle vicinanze di un fiume montano sconosciuto, diverso dal più noto fiume Inunaki Gawa.

All’ingresso del villaggio, si dice che ci sia una trave di legno con una scritta incisa a mano che avverte: "La Costituzione giapponese non è in vigore oltre questo punto".

cms_33490/tunnel_chiuso.jpg

Per raggiungere Inunaki, si deve prendere una stradina laterale che passa accanto al vecchio Tunnel Inunaki. Tuttavia, va sottolineato che tutti i luoghi e i riferimenti relativi a questo villaggio e alla sua leggenda sono avvolti nel mistero e non esistono nella realtà. Inunaki Village è considerato principalmente una leggenda urbana e non esiste alcuna prova tangibile della sua esistenza reale. Alcuni ipotizzano che possa essere un luogo mitico capace di apparire e scomparire nel nulla, una sorta di villaggio fantasma.

cms_33490/residenti.jpg

Secondo la leggenda, Inunaki Village è noto anche come il "Villaggio del Lamento" a causa dei presunti lamenti uditi dai testimoni che vi si sarebbero imbattuti. Gli abitanti del villaggio sono descritti come stranamente aggressivi e ribelli, contrari al rispetto delle leggi e delle norme sociali giapponesi, inclusa la Costituzione dello Stato. La comunità è considerata isolata dal mondo esterno, circondata da densa vegetazione e protetta da una sorta di maledizione che renderebbe la zona immutabile nel tempo, inaccessibile.

cms_33490/tunel_di_notte.jpeg

Numerosi racconti sulla leggenda di Inunaki Village si concentrano su presunte esperienze paranormali e incontri terrificanti con gli abitanti del villaggio. Gli anziani raccontano di demoni, spettri e misteriose sparizioni, avvertendo che chiunque cerchi Inunaki Village rischierebbe la propria vita.

cms_33490/4.jpg

La leggenda di Inunaki Village ha avuto origine intorno al 1970, anche se potrebbe essersi basata su racconti preesistenti. Si narra di una giovane coppia che, durante un viaggio nei pressi dell’area interessata dalla leggenda, ebbe problemi con l’automobile e si addentrò nella foresta in cerca di aiuto. Trovarono un villaggio apparentemente abbandonato, ma al di là dell’aspetto decrepito, qualcuno vi abitava: un "vecchio pazzo" che li uccise con una falce. Tuttavia, la veridicità di questo racconto è dubbia, poiché non ci sono testimoni diretti e potrebbe essere una parte aggiunta alla leggenda stessa.

cms_33490/5.jpg

Durante il periodo Edo, esisteva un vero Inunaki Village, noto ufficialmente come Inunakidani Village. Fondato nel 1691, il villaggio produceva ceramiche e acciaio. Nel 1889, a causa dell’introduzione del sistema di città e villaggi, Inunakidani fu incorporato nel vicino Villaggio Yoshikawa, che con il tempo si fuse con altre aree, dando vita alla città di Miyawaka. Tuttavia, questo villaggio storico non ha alcuna relazione con la leggenda di Inunaki Village, sebbene molti cerchino di utilizzarlo come prova storica per sostenere la leggenda stessa.

cms_33490/6.jpg

Verità o fantasia?
Leggenda o favola?
Quel che è certo è che, in un dato momento, qualcuno deve aver narrato questa storia destinata a trasformarsi in un cult per gli amanti del mistero.
Che si sia trattato di un superstite? Qualcuno riuscito a sfuggire da quel demoniaco villaggio?
Questo non spetta a me stabilirlo.

Mario Contino

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram