MOSCA- Muro contro muro tra Kiev e Mosca

0.jpg

Con l’elezioni in Ucraina, del presidente Poroshenko col 54,7% dei voti, le tensioni con Mosca diventano sempre piu’ pressanti. Cio’ rischia una escalation degli equilibri tra Kiev e Mosca, prospettando una guerra civile dipanando effetti negativi in tutto il continente Europa. Infatti il 29 maggio 2014 “Le forze ucraine hanno attaccato con l’aviazione e il lancio di missili Grad le posizioni dei miliziani filorussi nelle città di Slavyansk e Kramatorsk. Quattordici persone sono rimaste uccise nell’abbattimento di un elicottero militare ucraino vicino a Sloviansk: lo scrive la Bbc online” Dal fronte Osce “i quattro osservatori arrestati dalle milizie filorusse di Lugansk sono stati liberati. Lo hanno affermato gli stessi ribelli citati dall’agenzia Interfax. La notizia è stata confermata da fonti diplomatiche occidentali. Intanto il ministro della Difesa ucraino, Mikhailo Koval, ha dichiarato che l’operazione militare delle truppe fedeli a Kiev nell’Est contro i separatisti filorussi è destinata a proseguire fino alla «piena normalizzazione» della situazione” La missione speciale in Ucraina di osservatori dell’Osce, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, è attiva dal mese di marzo e può contare su circa 280 persone, tra cui 200 osservatori civili di 41 Paesi diversi. ... Intanto il presidente russo Putin rida’ vita ad una nuova Unione economica che tenta di isolare ulteriormente l’Ucraina.

Chiara Antonucci

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App