NAPOLI OK RALLENTANO JUVE E ROMA

VINCONO ANCHE INTER, LAZIO E MILAN. FRENA L’ATALANTA

NAPOLI_OK_RALLENTANO_JUVE__E_ROMA.jpg

La 27ma giornata di serie A è caratterizzata da alcuni risultati sorprendenti, tra cui la sconfitta casalinga della Roma e il pareggio della Juventus, in Friuli, utile più per le statistiche, che per la classifica dei bianconeri. Infatti, l’ultimo segno “X”, della “Vecchia Signora”, risale al 19 febbraio 2016, quando pareggiò, 0-0, al “Dall’Ara” di Bologna. Da quel momento, per la Juve, 31 vittorie e 5 sconfitte.

cms_5696/2_Sarri.jpg

Ma tornando al campionato, emerge il suggestivo anticipo di alta classifica giocato, allo stadio “Olimpico”, tra Roma e Napoli. E’ finita con la vittoria degli azzurri per 2-1, grazie alla doppietta del solito Mertens e di Strootman, nel finale, per i giallorossi. Vince in casa la Sampdoria per 3-1, contro il Pescara di Zeman. In gol, Bruno Fernandes, Quagliarella, Cerri e Schick. Stesso risultato, anche, nell’ anticipo serale di San Siro, dove, si sono affrontate Milan e Chievo Verona. I rossoneri vincono nonostante il rigore sbagliato di Bacca che, tuttavia, si farà perdonare con una doppietta. Vanno anche a segno, dal dischetto, De Guzman e Lapadula. Un altro match di alta classifica è quello giocato, nell’anticipo domenicale, tra Atalanta e Fiorentina. Partita dalle mille emozioni che, però, termina a secco di reti.

cms_5696/3.jpg

Tra i match delle 15.00, si evidenzia la devastante vittoria dell’Inter di Pioli, per 5-1, in casa del Cagliari, con gol di Perisic (doppietta), Icardi, Banega, Gagliardini e Borriello. Vince negli ultimi minuti anche il Genoa, in trasferta, contro l’Empoli, per 2-0. A segno Ntcham e Hiljemark. A Udine, invece, la Juventus pareggia, con Bonucci, la rete del momentaneo vantaggio di Zapata. Vittoria spettacolare del Torino (in casa), in rimonta, contro il Palermo. Al momentaneo vantaggio dei rosanero, di Rispoli, rispondono i granata con una super tripletta del “Gallo” Bellotti. Partita senza emozioni, infine, quella tra Crotone e Sassuolo che termina a reti inviolate.

cms_5696/4.jpg

Infine, nel posticipo giocato al “Dall’Ara”, la Lazio batte meritatamente, in trasferta, il Bologna per 2-0, grazie alla doppietta di Ciro Immobile. Con questa vittoria i biancocelesti scavalcano Inter e Atalanta e si portano a quattro punti dal Napoli e dalla zona Champions.

Redazione Sport

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App