NOTTE STELLATA

NOTTE_STELLATA_NR_13_I_SEGRETI_DELLA_PAROLE_prima_-_Copia.jpg

cms_20275/0.jpg

Vincent Van Gogh: Notte stellata sul Rodano, 1888

Lì dove lo sguardo si perde

nella bellezza del suo avere...

Da qui, dalla mia casa...m’immergo

in un istante.

Immediatamente mi perdo.

Ma...eccomi sentirmi appagato

nel miracolo di questo buio...

UNIVERSO ornato di stelle.

Che lui chiama sorelle.

Quale migliore sostantivo?

Ah che meraviglia perdersi

in questo oceano di cielo!

...E sentire un sorriso che sale

dallo stomaco, dal cuore.

Come ad encomiare

come ad applaudire questo spettacolo

meraviglia delle meraviglie!

In questa notte d’estate

che non ha eguali.

Alberto Rella

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos