PANICO IN CONGO: CITTADINI IN FUGA VERSO IL RUANDA

Il temibile vulcano Nyiragongo è esploso poco lontano dall’area popolata di Goma

1621723390Copertina.jpg

Il pericolo è in agguato: uno dei più minacciosi vulcani al mondo secondo il parere degli esperti si sta risvegliando. Parliamo del vulcano Nyiragongo, che è esploso poco distante da Goma, capitale del Nord Kivu nella Repubblica Democratica del Congo. Sebbene le autorità stiano cercando di rassicurare la popolazione, migliaia di cittadini sono in fuga alla volta del Ruanda, terrorizzati.

D’altronde, poco più di quarant’anni fa l’ira dell’enorme vulcano - alto tremila metri e dalle pendici densamente popolate – uccise più di 600 persone.

cms_21968/Foto_1.jpg

Il governatore militare della provincia del Nord Kivu "ha confermato l’eruzione del vulcano Nyiragongo, avvenuta intorno alle 19 ora locale". "Ispezioni sono in corso; le persone devono seguire le indicazioni della protezione civile", ha aggiunto il generale Constant Ndima, invitando alla calma.

Intanto, lo staff dell’Onu che a bordo di un elicottero ha sorvolato l’area ha confermato l’attività vulcanica in corso, ma ha aggiunto che l’area popolata di Goma non sembra essere minacciata dalla lava; quest’ultima, infatti, scorrerebbe proprio alla volta del Ruanda, dove in molti si stanno rifugiando.

A contribuire al panico generale è stato il blackout elettrico che ha interessato l’intera città, mentre i residenti hanno riferito di aver visto “fiamme giganti” levarsi verso il cielo. Fortunatamente, ciò non è stato accompagnato da alcun evento sismico, cosa che accade frequentemente in questi casi.

cms_21968/Foto_2.jpg

Il lago di lava del vulcano Nyiragongo ribolle costantemente e di norma è tra le attrazioni turistiche della zona, non lontana dal parco di Virunga dove vive, fra numerose altre specie animali, una folta popolazione di gorilla. Si trova circa 20 chilometri a nord della città di Goma e del Lago Kivu.

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos