PAPA FRANCESCO CONDANNA ROGO CORANO IN SVEZIA

1688374682PAPA_FRANCESCO_CONDANNA_ROGO_CORANO_IN_SVEZIA_VATICANO.jpg

cms_31077/356056670_10229014553924304_600889738201821189_n-1688142258503.jpgPapa Francesco "respinge" e "condanna" il rogo del Corano in Svezia durante una manifestazione che si è tenuta il 28 giugno davanti alla moschea di Soedermalm, a Stoccolma.

"La libertà di espressione - spiega il Pontefice in un’intervista a Hamad Al Kaabi pubblicata sul giornale degli Emirati Arabi Uniti ’Al-Ittihad’ dicendosi indignato - non dovrebbe essere usata come scusa per offendere gli altri".

"La nostra missione - sottolinea - è trasformare il senso religioso in cooperazione, fratellanza e atti concreti di bene".

Oggi, spiega, "abbiamo bisogno di costruttori di pace, no di istigatori dei conflitti. Abbiamo bisogno di vigili del fuoco, non di piromani.

Abbiamo bisogno di predicatori, di riconciliazione, non di persone che minacciano la distruzione.

O costruiamo il futuro insieme, o non ci sarà futuro", spiega il Santo Padre.

Alice My

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram