PLAY-OFF DI SERIE B AI NASTRI DI PARTENZA

IL BARI, DOPO L’ESITO DEL RICORSO, È ATTESO DAL CITTADELLA

PLAY-OFF_DI_SERIE_B_AI_NASTRI_DI_PARTENZA.jpg

Ora è ufficiale. Si giocherà domenica 3 giugno alle 18.30 allo stadio “Piercesare Tombolato” di Cittadella. Ovviamente la delusione dei tifosi biancorossi è tanta, ma bisogna accettare il doppio verdetto (anche se tardivo) inflitto al Bari. In effetti il ritardo, ma anche l’accelerazione improvvisa con cui si sono mosse la Lega di B e la giustizia sportiva negli ultimi giorni, lascia un po’ perplessi. E che la vicenda non sia stata gestita nel migliore dei modi è sotto gli occhi di tutti. Così come era lecito aspettarsi, nel gioco delle parti, la protesta del tutto legittima del Cittadella che ha cercato di tutelare un proprio diritto. A parti invertite, molto probabilmente, anche la società biancorossa avrebbe fatto la stessa cosa. In ballo, d’altronde, c’è una posta altissima che potrebbe voler dire serie A, oltre ad una sana boccata d’ossigeno a livello economico per le casse della terza società promossa. Quindi, ribadita la superficialità della Lega nella gestione di questa vicenda, ora non resta che concentrarsi su questo turno preliminare dei play-off perché, finalmente, si ritorna al calcio giocato.

cms_9346/2.jpg

Come ci arriveranno le due squadre alla gara lo si potrà capire solo durante la partita. Certo il Bari, in questo finale di campionato, aveva dimostrato di essere un gruppo solido e di stare molto bene sia fisicamente che mentalmente. Ora, invece, sarà tutto da dimostrare. Bisognerà vedere come la squadra, dopo quindici giorni, avrà assorbito questa lunga ed estenuante attesa e se avrà superato o meno l’esito del provvedimento subìto. Già perché al di là della sentenza penalizzante, il problema vero sarà la mancanza di un pubblico numeroso come quello del San Nicola e anche il doppio risultato che ora favorirà, in caso di parità anche ai tempi supplementari, il Cittadella. Al Bari, quindi, resta una sola possibilità: la vittoria. Un’impresa non impossibile se il Bari gioca come sa e soprattutto come ha dimostrato saper fare nell’intero girone di ritorno. Questo gruppo ha dimostrato di poter giocare a testa alta e con personalità su tutti i campi di gioco e quindi, perché non andare convinti di poter vincere? Sarebbe un vero peccato non vedere almeno una volta, in questa stagione, un San Nicola stracolmo.

R.L.

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App