REGALI DI NATALE, IN MASSA PER GIOCHI IN SCATOLA - Nostalgia per i grandi classici

REGALI_DI_NATALE,_IN_MASSA_PER_GIOCHI_IN_SCATOLA_-_Nostalgia_per_i_grandi_classici_ITALIA_Bandiera.jpg

Il Natale è alle porte e come tutti gli anni è corsa al regalo perfetto. Artigianale, alimentare, tecnologico, sostenibile, solidale e originale: cosa metteranno gli italiani sotto l’albero per parenti e amici? C’è solo l’imbarazzo della scelta ma nel periodo più magico dell’anno i nostri connazionali non rinunciano al gioco con un occhio ai grandi classici del passato. Ebbene sì, il mercato del giocattolo gode di buona salute, come dimostra l’incremento del 2% solo nel primo semestre del 2023.

Giochi in scatola e di carte, continua la crescita a doppia cifra

cms_32643/hitster.jpeg

Con un prezzo medio stabile, tra i tantissimi giocattoli sugli scaffali i più richiesti sono i giochi in scatola e di carte che mettono d’accordo tutti, adulti e bambini. Il settore, infatti, registra una crescita a doppia cifra grazie anche alla forte spinta di contenuti televisivi, digitali e cinematografici. In forte crescita anche il mondo dei manga e dei videogiochi, a dimostrazione del fatto che al giorno d’oggi essere nerd va di moda con una forte nostalgia degli anni passati.

Un recente sondaggio Ipsos (Global Trends), infatti, evidenzia come la sensazione di nostalgia sia profondamente radicata nelle generazioni più giovani: il 54% della Gen Z, ovvero coloro nati tra la metà degli anni ’90 e il 2010, esprime il desiderio di essere nati nell’epoca dei propri genitori. La stessa sensazione viene condivisa dal 53% dei Millennial, mentre i meno nostalgici risultano essere quelli della Generazione X, i nati tra il 1965 e il 1980 genitori delle Generazioni Z e Alpha, dove la percentuale scende al 46%. Una nostalgia che si ripercuote anche nelle abitudini di acquisto e che nel mondo dei giochi vede riproporre grandi classici in nuove versioni, creando così un ponte tra passato e presente.

cms_32643/2_1701505973.jpg

Come primo esempio non può mancare Monopoly, sempre sulla cresta dell’onda tanto da plasmare intere generazioni e tornare in grande stile con nuove versioni, o il famoso Twister, che grazie alla rivisitazione moderna alla realtà aumentata diventa Twister Air, proprio con l’obiettivo di espandere il divertimento. Non si può non citare Cluedo Conspiracy: una chicca per tutti gli amanti del mistero che non vedono l’ora di rivivere le emozioni già provate in passato nell’universo del Dottor Black. La nostalgia poi richiama spesso anche ai mitici anni ’90, e il giocattolo rappresentativo di quel periodo è Furby, l’amato compagno peloso e parlante che quest’anno celebra il suo 25° compleanno con una versione rinnovata e più interattiva.

Giochi: tutte le novità per il Natale 2023

Non solo restyling. Nella categoria giochi da tavolo, infatti, non mancano le novità. Per Cranio Creations si va da ‘My Shelfie’, il gioco da tavolo perfetto per gli aspiranti Marie Kondo dove ognuno deve riordinare la propria libreria, a ‘Nome in Codice’, gioco di deduzione e investigazione basato sulle associazioni mentale, fino al gioco collaborativo ‘La Montagna Incantata’ in cui tutti gli apprendisti dovranno salvare il Mago Baldovino dal complotto delle streghe. Le proposte di Rocco Giocattoli spaziano dagli Action Games della linea Giocorò, adatti a grandi e piccini fino ai giochi in scatola della linea YAS!Games, come What Do You Meme?, per gli appassionati di meme, Hitster, per un viaggio nella memoria con 300 hit degli ultimi 100 anni e Bad Choices, il party game delle domande scomode. Infine, le proposte di Funko: dalle statuette in vinile in versioni natalizia ai calendari dell’avvento fino ad arrivare alla nuova linea di Funko Games, giochi di società per coinvolgere tutta la famiglia.

Redazione

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram