SIMONE BARONI EX BALLERINO DI AMICI MASSACRATO PERCHE’ GAY

1642727406SIMONE_BARONI_EX_BALLERINO_DI_AMICI_MASSACRATO_PERCHE’_GAY.jpg

Siamo di fronte all’ennesima aggressione omofoba, ancora una volta siamo qui a dover raccontare quello che non vorremmo più raccontare, un triste scenario che purtroppo, ancora nel 2022, è alquanto ricorrente: quello della discriminazione sessuale. La vicenda questa volta riguarda un volto noto del panorama televisivo italiano, I’ex ballerino e concorrente della scuola di “Amici”, Simone Baroni aggredito alcuni giorni fa in piazza San Giovanni a Roma, la sua unica colpa secondo l’aggressore, sarebbe quella di avere un diverso orientamento sessuale. Simone oggi è un coreografo di successo che lavora per Mediaset, conta più di quarantamila followers sul suo profilo Instagram e collabora con grandi artisti del panorama musicale italiano come: Annalisa, Mahmood, Ghemon. Fortunatamente Simone ora sta bene, anche se il suo volto è ancora tumefatto, ma alcuni giorni fa, sui suoi social network, ha mostrato le foto del suo labbro gonfio e rilasciando alcune dichiarazioni: “Ho subito un’aggressione omofoba senza alcuna ragione, ho i video e domani andrò a denunciare per raccogliere anche i video delle camere della zona.

cms_24516/foto_1.jpg

“Ho preso due cartoni in faccia senza motivo alcuno, sono stato accerchiato da circa cinque-sei ragazzi mentre ero con il mio compagno. Abbiamo salutato due amiche e poi mi hanno urlato: non lo vedi che è un frocio”. “Queste cose non devono passare, non per me, perché so difendermi, infatti poi sono venuti inutilmente a scusarsi, ma per chi a differenza mia, non avrebbe avuto la forza e il coraggio di ribellarsi, anche perché erano in tanti. In un paese dove il DDL Zan è una legge inutile e superflua, mi vergogno”. In base alle dichiarazioni che il ballerino avrebbe rilasciato, lo scorso diciotto gennaio presso la stazione dei carabinieri di San Giovanni, è emerso che il giovane la sera dello scorso quindici gennaio sarebbe stato aggredito a pochi metri da un bar in piazza San Giovanni a Roma. Sembrerebbe che nel momento in cui si stava allontanando per tornare nella sua automobile, un gruppo di ragazzi lo ha insultato e successivamente uno di loro, non contento, gli si è avvicinato e lo ha colpito in pieno volto. Fortunatamente Simone Baroni avrebbe filmato con il suo cellulare gli aggressori ed al momento i filmati sarebbero al vaglio dei carabinieri. Una brutta storia, l’ennesima, scaturita da una mentalità ancora retrograda che sarà molto difficile da cambiare o che forse non cambierà mai.

Anna Di Fonzo

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram