SOLO DUE PAREGGI IN CHAMPIONS PER INTER E ATALANTA

Colpisce due traverse la squadra di Conte(0-0), mentre i bergamaschi (2-2) rimontano con una doppietta di Zapata

28_10_2020_RL_CHAMPIONS_LEAGUE.jpg

Conquistano solo due pareggi le prime due squadre italiane impegnate nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Non va, infatti, oltre lo 0-0 l’Inter che può recriminare per le tante occasioni sprecate contro lo Shakthar Donetsk, mentre per l’Atalanta si tratta di un pareggio guadagnato dopo le due reti di svantaggio subite dall’Ajax.

SHAKHTARDONETSK - INTER: 0-0

LA PARTITA - Con il 4-2-3-1 l’allenatore dello Shakhtar Donetsk, Castro, manda in campo: Trubin; Dodò, Khocholava, Bondar, Korniienko; Maycon, Marcos Antonio; Teté, Marlos, Solomon; Dentinho. Con il 3-4-1-2, invece, il tecnico dell’Inter, Conte, opta per: Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro Martinez.

cms_19711/2_AntonioConte_Afp_ok.jpg

Dopo il pareggio maturato in zona Cesarini nella gara d’esordio, l’Inter di Conte non va oltre il pari (0-0) anche nella seconda giornata di Champions League. Ma è un risultato che va stretto all’Inter che, in virtù delle tante clamorose occasioni sprecate (Vidal, Martinez, Lukaku e Barella) soprattutto nel primo tempo, avrebbe ampiamente meritato la vittoria. Al di là di alcuni interventi del portiere Trubin, in effetti, i nerazzurri colpiscono anche due traverse con Barella e Lukaku, ma la sfera non entra. Handanovic è stato inoperoso per tutta la gara e l’Inter ha sempre avuto il pallino del gioco, ma è stata fin troppo sciupona sotto porta.

La classifica del Gruppo B è ora la seguente: Shakhtar Donetsk in testa alla classifica con 4 punti. Seguono in seconda posizione Monchengladbach e Inter (2) e infine - in ultima posizione - il Real Madrid (1).

ATALANTA - AJAX: 2-2

LA PARTITA - Con il 3-4-1-2 l’allenatore dell’Atalanta, Gasperini, schiera: Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. Con il 4-3-3, invece, il tecnico dell’Ajax, Ten Hag, risponde con: Onana; Mazraoui, Schuurs, Blind, Tagliafico; Klaassen, Tadic, Gravenberch; Antony, Traoré, Neres.

cms_19711/3_Gasperini_fg_e_Ipa_ok.jpg

Gran bella gara quella giocata tra l’Ajax di Ten Hag e l’Atalanta di Gasperini.

Inizia meglio la squadra nerazzurra, ma nonostante il buon avvio, l’Atalanta subisce immeritatamente - nel primo tempo - due reti con Tadic (c.d.r.) e Traore. Ma nella ripresa i nerazzurri entrano in campo più determinati e pareggiano grazie ad una doppietta di Zapata. Le due squadre provano a vincere e si rendono pericolose in diverse occasioni, ma il risultato si blocca sul 2-2.

Con questo risultato il Liverpool (6) resta al comando della classifica. Seguono l’Atalanta (4), l’Ajax (1) e il Midtjylland fermo a zero punti.

(foto da adnkronos.com Afp, Fotogramma e Ipa - si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos