TERRA NOSTRA D’APPARTENENZA

Voci di abbandono, pace, conquista

1647396787TERRA_NOSTRA_D’APPARTENENZA.jpg

Dal 18 al 19 marzo 2022, AltaLuceTeatro, Milano

Recital di teatro e canzoni a cura di Monica Faggiani e Valentina Ferrari

cms_25214/FOTO2.jpg

Il Teatro dell’Allodola – Le Irriverenti ha una lunga tradizione di recital poetici e musicali

La poesia della letteratura e la poesia della musica nelle canzoni di alcuni tra i più importanti cantautori italiani, moderni aedi dei nostri giorni, si fonderanno in un canto, dedicato all’elemento naturale per eccellenza, la Terra, che da sempre ha ispirato filosofi e scrittori.

Che significato ha per noi oggi la terra in cui siamo nati e cresciuti?

E cosa potrebbe comportare doverla lasciare per affrontare l’ignoto?

Questo recital, nella forma del teatro-canzone aprirà uno spazio d’ascolto per creare un legame suggestivo tra luogo, poesie e canzoni.

cms_25214/1.jpgLa Terra quindi è vera protagonista, raccontata nel suo aspetto più emozionante e al contempo crudele: Terra d’Appartenenza, uno spaccato di realtà nudo, a tratti crudo, sempre sincero.

Le voci della nostalgia, dell’addio, del dolore e della necessità dell’abbandono di Neruda, Foscolo, Pasolini, Euripide si mescolano alle canzoni di Tenco, Fossati, D’Anzi, Modugno in un insieme incisivo ed emozionante sul significato che ha lasciare la propria terra per cercare vita altrove. Perché sappiamo bene che nessuno lascerebbe il proprio cielo, gli occhi della propria madre e gli odori della terra in cui è nato se la violenza non avesse inflitto ferite inguaribili sulla sua pelle.

cms_25214/3.jpgE l’anelito, oggi più che mai, è sempre verso la pace di popoli e cuori. Un anelito che trova la sua espressione in AltaLuceTeatro, dal 2012 spazio teatrale, scuola di teatro e compagnia, al numero 190 dell’Alzaia Naviglio Grande a Milano, poco oltre la storica chiesa di San Cristoforo. Il nome non a caso si ispira alla punta Alta Luce in Val di Gressoney, meraviglioso punto panoramico a 3165 metri, luogo emotivamente forte e ricco di storie, esattamente come vuole essere AltaLuceTeatro, proponendo un modello teatrale che ha molto in comune con la montagna: proprio come nel cammino, a teatro ci si scopre e si scopre passo dopo passo e la fatica viene sempre ricompensata dalle magnifiche viste in cui ci si trova immersi. AltaLuceTeatro nasce nell’idea di emozionare e coinvolgere, puntando sulla verità del teatro e della vita. Intende far avvicinare al teatro anche persone tradizionalmente più lontane da questa forma d’arte e mescolarle con chi al teatro è già affezionato.

Per maggiori info sullo spettacolo: www.altaluceteatro.com

Ilaria Leccese

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram