UN RUGBY DI “ECCELLENZA”

Il punto sulla massima divisione italiana di rugby con uno sguardo al Guinness Pro12: in ottica play-off nel prossimo turno i fari sono puntati sui match Patarò Calvisano – Petrarca Rugby e Femi - CZ R. Rovigo Delta

1484724113UN_RUGBY_DI_ECCELLENZA.jpg

All’ottava giornata di campionato, e dopo la vittoria delle prime quattro della classifica generale, la situazione rimane invariata. La capolista Patarò Calvisano, senza troppa fatica, infila l’ottava vittoria di fila ai danni del Conad Reggio (29-7). Senza storia il match sul campo del Petrarca Padova (2° posto), dove i padroni di casa si aggiudicano, con il punteggio di 38-0, anche il derby con il Mogliano. I Campioni in carica del Femi CZ Rovigo, al terzo posto, vincono di un soffio fuori casa contro le Fiamme Oro (23-25), grazie a un drop di Basson segnato all’ultimo minuto. Anche tra Rugby Viadana 1970 e Lazio si è disputato un incontro molto equilibrato, terminato con il risultato di 31-29 per i lombardi che, con 23 punti e 7 dai reggiani, consolidano la quarta posizione. In chiave salvezza, arriva un’altra sconfitta del Sitav, ultimo a 7 punti, sul campo del Lafert San Donà. Nel prossimo turno, il 21 Gennaio, tutti i riflettori sono puntati per le sfide in ottica playoff tra Calvisano–Padova e Rovigo–Viadana 1970. Gli highlights delle prossime partite, come di consueto in questa stagione, saranno trasmessi nel tg sportivo di Premium Sport, canale inserito nel palinsesto di Sport Mediaset e sui canali social della FIR. Per quanto riguarda il Pro12, provvidenziale, in questa fase del campionato, la pausa di riflessione per le due franchigie azzurre di Benetton Treviso e Zebre Parma. I veneti, sconfitti dai dragoni inglesi di Newport, hanno tempo fino a Febbraio, per leccarsi le ferite soprattutto in seguito all’infortunio del trequartista Luca Morisi; per lui, ennesimo infortunio, dopo l’asportazione della milza di due anni fa, e crociato da ricostruire. Due le notizie da segnalare per gli emiliani: la positiva riguarda il rinnovo contrattuale di Carlo Canna, che firma con le Zebre fino al 2019, quella negativa, invece, sono le probabili dimissioni del coach Gianluca Guidi.

cms_5338/FOTO_1.jpg

Giornata 9
21.01. 15:00 Calvisano Padova
21.01. 15:00 Lazio San Donà
21.01. 15:00 Mogliano Fiamme Oro
21.01. 15:00 Piacenza Reggio
21.01. 15:00 Rovigo Viadana

cms_5338/FOTO_2.jpg

CLASSIFICA - Eccellenza Squadre Pti G V N P Pf Ps Diff.
1 Calvisano 38 8 8 0 0 295 100 195
2 Petrarca Padova 33 8 7 0 1 259 117 142
3 Rovigo 29 8 6 1 1 204 148 56
4 Viadana 23 8 5 0 3 207 197 10
5 Rugby Reggio 16 8 3 0 5 150 193 -43
6 Fiamme Oro Roma 14 8 2 0 6 154 161 -7
7 Rugby San Dona 14 8 4 1 3 136 214 -78
8 Mogliano 14 8 3 0 5 131 210 -79
9 Lazio 10 8 0 0 8 180 282 -102
10 Sitav Lyons Piacenza 7 8 1 0 7 111 205 -94

Umberto De Giosa

Tags: Patarò Calvisano, Petrarca Padova, Femi CZ Rovigo, Rugby Viadana 1970, Benetton Treviso, Zebre Parma, FIR, Luca Morisi, Carlo Canna, Gianluca Guidi

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos