URLA DI DONNE INVISIBILI

URLA_DI_DONNE_INVISIBILI.jpg

Mai più donne dimenticate. Diamo voce a tutte quelle donne invisibili vittime di violenza, testimonianze di grande coraggio e dignità ma spesso lasciate sole dalle istituzioni a combattere le loro battaglie per la giustizia. Questo il tema affrontato al convegno presso la sede nazionale della Lega italiana Diritti dell’Uomo, un pomeriggio dedicato a quell’emergenza sociale che è diventata la violenza contro le donne. L’evento, organizzato dalla Commissione Donne e Parità e dalla pres. Maricia Bagnato Belfiore, anima della manifestazione, ha visto l’alternarsi di momenti molto intensi, caratterizzati da interessanti interventi moderati dalla giornalista Roberta Gisotti, Radio Vaticana. Tra i relatori: il Pres. Vicario Lidu Eugenio Ficorilli, Maricia Bagnato Belfiore pres. Commissione Donne e Parità, Claudia Corinna Benedetti Ambasciatrice di Pace UPF, la giornalista Tiziana Primozich, Ettore Lembo LaNotizia.net, Ella Clafiria Grimaldi, Insieme per l’Arte e Federica De Pasquale, Fidapa.

cms_11363/2.jpg

Toccanti le testimonianze di due mamme vittime di violenza. Abbiamo ascoltato la testimonianza di Caterina Villirillo, che ci ha allargato il cuore e ci ha fatto camminare nella sua voglia di giustizia, una giustizia da perseguire con determinazione e coraggio nonostante tutto! A questa voce forte si è aggiunta la testimonianza scioccante di Debora M., madre di una ragazza vittima di violenza di gruppo. Sono state due voci importanti, che hanno stimolato ancor più la voglia di trovare soluzioni per un futuro migliore e giustizia per tutte le donne vittime di violenza, in attesa di giuste pene per i loro aggressori, di tutte le donne che stanno tutt’oggi vivendo sulla propria pelle la violenza e che non trovano ascolto nel chiedere aiuto.

cms_11363/3v.jpgL’arte come strumento di speranza il messaggio contenuto nella lettura poi di toccanti poesie che, dal cuore delle autrici Sonia Giovannetti, Laura Pingiori, Luciana Argentino, Raffaella Lanzetta, hanno creato un ponte con i cuori dei partecipanti che affollavano la sala, fra i quali molte Pres.ti di Ass.ni che hanno condiviso questa grande iniziativa facendo rete. Anche l’arte fumettistica scende in campo contro l’abuso sulle donne e lo fa attraverso un nuovo fumetto ideato ed interpretato dalla giornalista ed attrice Emanuela Del Zompo e presentato nel corso della manifestazione. Una coinvolgente performance teatrale di Marianna Petronzi, giovane talento pugliese, ed una musicale, curata da Sara Lauricella di Differevent e realizzata dalla cantautrice Aryan e il produttore Ezio Natale, ha concluso questo articolato ed importante evento.

L’importanza della diffusione della cultura delle pari opportunità come strumento di contrasto alla violenza di genere resta la priorità della Commissione. La LIDU e la Comm.ne al riguardo saranno promotrici di iniziative mirate, volte a sensibilizzare le istituzioni a porre in essere concrete azioni per sostenere le famiglie i cui familiari siamo stati vittime di efferati delitti.

(Foto dal Web)

Alice My

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App