VATICANO, CANONIZZATI DIECI NUOVI SANTI

“Ispirino la pace”: Francesco si batte per l’attivazione delle vie diplomatiche

1652666080VATICANO,_CANONIZZATI_DIECI_NUOVI_SANTI_LA_PACE_NEL_MONDO.jpg

Le vicende dell’attualità continuano a tenere col fiato sospeso il mondo intero. La tensione è palpabile e solo la medicina del dialogo può placare le controversie, sempre più aspre e numerose. In una piazza San Pietro gremita, nel Regina Coeli domenicale, il Papa richiama all’esempio dei dieci nuovi santi appena canonizzati. Le sue parole sono l’ennesimo grido di disperazione che un padre rivolge ai propri figli: "Mentre tristemente nel mondo aumentano le tensioni e le guerre, i nuovi Santi ispirino soluzioni di dialogo, specialmente nei cuori e nelle menti di quanti ricoprono incarichi di grande responsabilità".

Tale messaggio è indirizzato in primis ai politici di tutto il mondo, che in queste ore non stanno affrontando con la delicatezza dovuta un tema come quello del conflitto internazionale. La guerra non si combatte solo tra Ucraina e Russia: tanti popoli dimenticati sono in balia di sistemi dittatoriali e oppressivi.

Foto 1

Purtroppo, in questi mesi di conflitto nel cuore dell’Europa, abbiamo toccato con mano la palese difficoltà nell’intraprendere la via della diplomazia. La canonizzazione di nuovi santi ci spinge ad una accurata riflessione, con l’aiuto delle parole di Bergoglio, che tracciano una nuova via spirituale: "È bello constatare che con la loro testimonianza evangelica, questi santi hanno favorito la crescita spirituale e sociale delle rispettive Nazioni e anche dell’intera famiglia umana".

Francesco non si nasconde dietro a un dito e, vista la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, continua imperterrito ad invocare il dialogo diplomatico. La sua pacatezza, mista alla grande voglia di essere promotore di pace, continua a lasciar sperare la maggioranza degli italiani, che attendono con ansia un cessate il fuoco.

Giuseppe Capano

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos