VITTORIA CHAMPIONS PER LAZIO E INTER. LA ROMA PERDE E IL MILAN SI AVVICINA. JUVE-ATALANTA SOSPESA PER NEVE

IN CODA SI ALLARGA LA LOTTA PER LA SALVEZZA GRAZIE A VERONA E SPAL

VITTORIA_CHAMPIONS_PER_LAZIO_E_INTER__LA_ROMA_PERDE_E_IL_MILAN_SI_AVVICINA_JUVE-ATALANTA_SOSPESA_PER_NEVE.jpg

In attesa del posticipo serale di lunedì tra Cagliari e Napoli e del recupero di Juventus-Atalanta (sospesa per neve), i primi anticipi della 26ma giornata del campionato di Serie A, si chiudono con la vittoria delle squadre di casa. Ha iniziato il Bologna che ha battuto il Genoa 2-0 grazie alle reti di Destro e Falletti, entrambe nella ripresa.

Vince con lo stesso risultato anche l’Inter contro il Benevento. Dopo i fischi del primo tempo del Meazza, i nerazzurri reagiscono e vanno in gol con Skriniar e Ranocchia. Espulso nel finale di gara, Viola, per i campani.

Vittoria importante in chiave salvezza per la Spal che batte in trasferta il Crotone per 3-2. Le reti sono state realizzate da Antenucci (S), doppietta di Budimir (C), Simic (S) e Paloschi (S).

Torna alla vittoria casalinga, dopo circa tre mesi, la Fiorentina di Pioli. È bastato l’eurogol di Biraghi per avere ragione di un Chievo comunque sempre in partita.

cms_8542/2_Immobile_fantamagazine.jpg

Vince in trasferta la Lazio contro il Sassuolo per 3-0. Vanno a segno, per i biancocelesti, Milinkovic-Savic (doppietta) e Immobile su calcio di rigore. Da segnalare le espulsioni di Berardi (S) e Marusic (L) entrambe nella ripresa.

Vittoria casalinga per 2-1 della Sampdoria contro una buona Udinese. Dopo le reti di Silvestre e Zapata per i blucerchiati arriva l’autogol di Silvestre (nel finale di gara) che riapre, sia pure momentaneamente, le ostilità.

Tre punti fondamentali in chiave salvezza per il Verona che batte, il Torino, 2-1. Vanno a segno Valoti (doppietta) per i veneti e Niang per il momentaneo pareggio granata.

Nel posticipo serale, infine, significativa vittoria del Milan per 2-0 sul campo della Roma. Le reti sono state realizzate nella ripresa da Cutrone e Calabria.

CLASSIFICA – In testa rimane ancora il Napoli (66) sempre inseguito dalla Juventus (65). A seguire ci sono Lazio (52), Inter (51), Roma (50). Si riapre invece la lotta per la salvezza grazie alle concomitanti vittorie di Spal e Verona. Pertanto la nuova classifica è la seguente: Benevento (10), Verona (19), Spal (20), Crotone (21), Sassuolo (23), Chievo e Cagliari (25).

Da segnalare che Napoli, Juve, Cagliari e Atalanta hanno una partita in meno.

(Foto da: centrometeoitaliano.it e fantamagazine.com - Si ringrazia)

R.L.

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App