“BAMBI. STORIA DI UNA METAMORFOSI”, IL NUOVO ROMANZO DI EMILIANO REALI

Una storia ricca di suspense per riflettere sulle tematiche dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale

1653181861BAMBI.jpg

“Bambi. Storia di una metamorfosi” è un racconto trascinante, senza peli sulla lingua, che con la narrazione puntuale della cruda realtà riesce a entrare in punta di piedi nelle più profonde pieghe dell’animo umano, attraversando l’amore, il dolore, la rinascita. Sentimenti ancestrali quanto universali, che consentono al lettore di immedesimarsi nei protagonisti della storia: ciascuno di loro, con il proprio modo di interpretare e vivere la vita, incarna una diversa sfaccettatura della realtà, un modo di sentire, rievocando ferite che albergano nel cuore di tutti noi.

cms_26135/Foto_1.jpg

L’avvincente trama sdogana sin da subito il cliché della coppia perfetta, generando un turbine di suspense attorno alle vicissitudini di Giacomo e Luana, giovani fidanzati giunti a Roma per fuggire dal paesino di origine, Bassano del Grappa. Quando l’innocente Giacomo comincia a vestire i panni della voluttuosa Bambi, avvicinandosi al proibito grazie all’aiuto della mentore Desideria, inizia per lui una vita fatta di ambivalenze e contraddizioni. Bambi fiorisce protetta da un castello di bugie, destinato ben presto a crollare rovinosamente. Si apre allora un nuovo capitolo: quello dedicato alla scoperta di sé, all’amore vero e profondo. Ma Bambi non può restare chiusa in un cassetto per troppo tempo, e costringe ancora una volta Giacomo a rifugiarsi nella menzogna, gettandolo nel baratro della solitudine e della disperazione dopo aver perso la fiducia dell’amato Marco.

Il fiume dell’esistenza non può fermarsi, neanche per un istante. Puoi opporti alla corrente, aggrapparti a un ramo, nuotare assecondando i sentimenti. Ma tutto è sempre in continuo movimento”.

Intanto, Luana e Desideria fanno ritorno ai propri paesi di origine, adempiendo agli “obblighi” familiari: le aspettative e il senso di colpa sembrano gravare come macigni, soffocando i reali desideri delle due. Nel suo paesino del sud Desideria sveste i panni “di scena” e ridiventa Francesco; ma, a sorpresa, sarà proprio il suo affascinante alter ego a salvare una situazione che sembrava destinata a precipitare. Anche Luana, tra alti e bassi, trova la sua strada e incrocia nuovamente, in una curiosa coincidenza, quel Marco che aveva rubato il cuore a Giacomo, accompagnato dalla sua meravigliosa famiglia: un marito e un figlio. Si apre così un’acuta riflessione sui diritti delle famiglie omogenitoriali, che lo Stato italiano, ad oggi, continua a non tutelare.

E Bambi? Nuovi successi la attenderanno: come l’araba fenice, sarà in grado di rinascere dalle sue ceneri, svettando sulle sue eleganti décolleté insieme alle amiche Lucy e Lamù, come sorelle per lei, sempre pronte a travolgerla con il loro entusiasmo e a trascinarla in nuove avventure. In un crescendo di emozioni, giungerà a compiere il passo più importante della sua vita e ad affrontare la realtà, fino a un toccante colpo di scena…

cms_26135/Foto_2.jpgEmiliano Reali, collaboratore de Il Riformista, Il Mattino e Huffington Post, è un autore eclettico, capace di spaziare tra le tematiche più pregnanti e dibattute della realtà contemporanea, come la tutela dell’ambiente, la lotta per i diritti civili, l’abbattimento delle discriminazioni. Non a caso, molte sue opere, in virtù del loro potenziale educativo oltre che del loro successo, vengono adottate come letture scolastiche e tradotte in diverse lingue.

“Bambi. Storia di una metamorfosi”, dedicato a La Karl du Pigné, drag queen e attivista LGBTQIA+, ha esordito sotto forma di trilogia, il cui primo volume è stato tradotto in lingua spagnola per sbarcare in Spagna, Messico e Argentina. Oggi si propone in un’unica pubblicazione, edita da Avagliano, lanciata dall’autore il 9 maggio scorso in un evento tenutosi presso il Circolo di Cultura Omosessuale (CCO) Mario Mieli, a Roma. Nel corso dell’incontro, che ha suscitato enorme interesse nel pubblico (tanto da esaurire i posti disponibili in sala!), sono intervenuti la senatrice Monica Cirinnà, la presidente di Dragqueenmania Marilyn Bordeaux e il presidente del CCO Mario Colamarino.

cms_26135/Foto_3.jpg

cms_26135/Foto_4.jpg

Presentato nei giorni scorsi anche al Salone Internazionale del Libro di Torino, il romanzo farà tappa oggi alle 17:30 ad Arcore, presso la Sala conferenze della cooperativa Lo sciame. È atteso inoltre il 26 maggio a Perugia presso la Biblioteca San Matteo degli Armeni, nell’ambito della Rassegna Maggio Libri, e il 16 giugno a Roma presso la Libreria Antigone, in un incontro presenziato da Marilena Grassadonia, Responsabile Ufficio Diritti LGBTQI+ di Roma.

Federica Marocchino

Tags:

Lascia un commento

ANTONELLA GIORDANO

Emiliano Reali sarà ospite del mio programma Storia&storie Martedì 29 novembre alle ore 12,15 e in replica giovedì 1 dicembre alle ore 17.32 al link: https://www.radio-italiane.it/regional-radio In podcast al link: Storia & Storie: https://www.regionalradio.eu/onair/podcast/storiaestorie/
Commento del 13:52 27/11/2022 | Leggi articolo...

Antonella Giordano

Bambi continua a riscuotere un interesse straordinario. Rilevo nella presentazione di oggi 15 ottobre nella sede del Di’ Gay Project di Roma nuovi e più suggestivi spunti di riflessione vellicati dal bravissimo scrittore che non esita sempre a mettere a nudo le tante ombre che sconvolgono l’attuale società che rifiuta l’alterita’. Un romanzo di rottura con cui l’autore coraggiosamente affronta temi divisivi.
Commento del 18:09 15/10/2022 | Leggi articolo...



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram