Traduci

DESMO-DOVI VOLA A MISANO

La Ducati torna a ruggire nel Gran Premio di San Marino dopo undici anni da Casey Stoner. Sul circuito di Misano, Andrea Dovizioso ha portato a termine una splendida e non facile gara dopo la scivolata al penultimo giro di Jorge Lorenzo, partito in pole position, per il blocco dell’anteriore e i tentativi di Marc Marquez, giunto secondo, di passarlo in testa. “Oggi ho veramente goduto, tranne gli ultimi giri quando ho visto che Jorge (Lorenzo, ndr) cominciava a spingere. In quelle fasi lui è fortissimo”, così Dovi ai microfini di Sky. Alle spalle del campione in carica della Honda è arrivato il britannico Cal Crutchlow in sella alla Honda non ufficiale, quato Rins (Suzuky) e quinto Vinales (Yamaha).

cms_10197/FOTO_1.jpg

Ero in trance con la mia Ducati, funzionava tutto benissimo. Non abbiamo novità, è solo un amalgama che migliora di gara in gara. Un mix di fluidità ed esplosività che quando si incontrano permettono di dare il massimo”, ha aggiunto il forlivese che con questa terza vittoria nel mondiale vola al secondo posto in nella classifica piloti. Capitolo a parte la gara di Valentino Rossi, partito dalla settima posizione, con un moto che “decisamente non va!”. Il pesarese, dopo aver concluso la gara al settimo posto, si è sfogato nel dopo gara dicendo che “Il momento tecnico è difficile, bisognerà rimboccarsi le maniche per cercare di migliorare. Non è facile, il livello è alto, Honda e Ducati hanno fatto uno step importante”.

CLASSIFICA PILOTI

1 Marc MARQUEZ Honda 221

2 Andrea DOVIZIOSO Ducati 154

3 Valentino ROSSI Yamaha 151

4 Jorge LORENZO Ducati 130

5 Maverick VIÑALES Yamaha 124

6 Cal CRUTCHLOW Honda 119

7 Johann ZARCO Yamaha 110

8 Danilo PETRUCCI Ducati 110

9 Andrea IANNONE Suzuki 92

10 Alex RINS Suzuki 79

Data:

10 Settembre 2018