Headlines

Traduci

DOPO NAPOLI E INTER PASSA AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS ANCHE IL MILAN.

Più che positivo il bilancio delle squadre italiane al termine di questa prima fase della Champions League. Dopo Napoli e Inter, infatti, si qualifica agli ottavi anche il Milan. Sarebbe bastato, in realtà, un pareggio per accedere agli ottavi di finale, ma la squadra di Pioli è andata addirittura oltre vincendo contro il Salisburgo, a ‘San Siro’, per 4-0. Una vittoria meritata così come la qualificazione, un percorso mai messo in discussione che ha confermato i progressi fatti in questi ultimi due anni in Europa e soprattutto in Italia. Napoli e Inter, invece, si sono qualificate rispettivamente alla quarta e quinta giornata.

cms_28134/2_spalletti_luciano_fg_ok_1.jpg

La squadra di Spalletti, in particolare, ha stupito l’Europa con il gioco e i risultati, ma anche per la personalità con cui ha saputo affrontare formazioni di rango come Liverpool e Ajax, così come anche l’Inter in grado di superare il girone – forse il più complicato di questa fase – con squadre di levatura internazionale come Bayern Monaco e Barcellona. A farne le spese nei rispettivi gironi, di fatto, sono state proprio due delle squadre favorite (insieme al Bayern e al Liverpool) alla vigilia del torneo: l’Ajax e il Barcellona. La squadra olandese è uscita perdendo nettamente contro i partenopei entrambi i confronti, mentre quella spagnola è stata eliminata dopo aver conquistato appena un punto nelle due gare di andata e ritorno, rischiando addirittura di perdere anche a Barcellona contro un Inter davvero superlativa.

cms_28134/3_allegri_afp_ok_1.jpg

L’unica squadra eliminata, dunque, è stata la Juventus di Allegri che quest’anno, per motivi diversi, non è riuscita ad esprimersi come avrebbe dovuto e potuto sia in campionato che, soprattutto, in Europa. Un periodo complesso culminato con la sconfitta contro la squadra israeliana del Maccabi Haifa, ma attenuato dal ripescaggio in Europa League.

Ma vediamo nel dettaglio la classifica definitiva delle quattro squadre italiane ricordando che accedono al turno successivo solo le prime due.

Gruppo A: Napoli (15), Liverpool (15), Ajax (6), Rangers (0).

Gruppo C: Bayern (18), Inter (10), Barcellona (7), Plzen (0).

Gruppo E: Chelsea (13), Milan (10), Salisburgo (6), Dinamo Zagabria (4).

Gruppo H: Benfica (14), Paris SG (14), Juventus (3), M. Haifa (3).

(Foto da adnkronos.com Fotogramma e Afp – si ringrazia)

Autore:

Data:

3 Novembre 2022