Traduci

FCA + PSA: ACCORDO RAGGIUNTO

Questo matrimonio s’ha da fare, parafrasando il buon Alessandro Manzoni. I gruppi FCA e PSA hanno raggiunto l’accordo per la fusione. A questo punto, prima di guardare agli effetti di questa crasi aziendale, è tempo di aggiornare le ormai vecchie definizioni.

Fiat-Chrysler Autobiles è un’azienda italo-statunitense di diritto olandese (come dimostra la sigla N.V., corrispondente alla nostra “S.p.A.”) nata a sua volta dalla fusione nel 2014 tra la Fiat e la Chrysler Group. Il Groupe PSA è una società francese cui appartengono, tra gli altri, i marchi Peugeot e Citroen.

cms_15340/2.jpg

Grazie all’intesa paritetica (50 e 50) raggiunta, che dà vita a un gigante da 8.7 milioni di veicoli e ricavi congiunti da 170 miliardi di euro, il mondo a quattro ruote (e non solo) inaugura una nuova era. Il nuovo colosso sarà il quarto costruttore automobilistico al mondo in termini di volumi e il terzo per fatturato. Le sinergie annuali sono stimate a regimi sui 3.7 miliardi di euro, senza chiusura di stabilimenti come diretta conseguenza di questa rivoluzione e con un flusso di cassa netto già positivo per essere solo il primo anno.

Il perfezionamento di questa aggregazione è previsto in circa 12 o 15 mesi, così come riporta la nota congiunta rilasciata, nella quale si precisa che si è giunti a questo per guardare alla mobilità del futuro. Ecco gli obiettivi, chiari sin dal principio.

Avrà team, competenza, risorse e dimensioni in grado di cogliere con successo le opportunità offerte da questa nuova epoca della mobilità sostenibile” si legge. Il primo passo è la spinta sia alle auto con alimentazione alternativa che alle vetture a guida autonoma.

cms_15340/3.jpg

E lo staff? Presto definito: John Elkann sarà il presidente e Carlos Tavares il CEO (Chief Executive Officer, ndr). Ci sono 11 rappresentanti nel Consiglio di Amministrazione, all’interno del quale è previsto l’ingresso di altri due dei lavoratori. E il gruppo verrà quotato in ben tre piazze finanziarie: Milano, Parigi e New York.

Si parte da una robusta base per promuovere e stimolare ulteriormente l’innovazione e determinare lo sviluppo di competenze all’avanguardia” in tutti i campi sopra citati ed espressamente elencati nella dichiarazione ufficiale.

Le auto non saranno più le stesse e, con loro, il modo di guidarle.

Data:

19 Dicembre 2019