Traduci

GHOST IL MUSICAL

cms_25123/0.jpgDebutta al Teatro Colosseo di Torino (Via Madama Cristina, 71) il cult movie tratto da Ghost, della Paramount Pictures che dagli anni ‘90 ha commosso generazioni di spettatori.

Ghost Il Musical è stato adattato per il teatro dallo sceneggiatore Bruce Joel Rubin, con la regia di Federico Bellone e la regia associata di Chiara Vecchi.

Il musical mantiene l’impianto narrativo del successo cinematografico, ma sposando appieno le regole del teatro, coinvolgendo a pieno il pubblico live. Le vite di Sam (Mirko Ranù), bancario di New York, e Molly (Giulia Sol, artista di punta del varietà televisivo di Rai Uno “Tale e Quale Show”), giovane artista, vengono sconvolte dall’omicidio di lui. Sam si ritrova ben presto fantasma e per manifestarsi a Molly si serve della truffaldina medium Oda Mae (Gloria Enchill). I due cercano di convincere Molly dell’esistenza di una vita ultraterrena e insieme riescono a smascherare il mandante dell’omicidio di Sam: l’avido Carl (Giuseppe Verzicco). Un thriller romantico, dove la suspense creata dai continui colpi di scena si alterna alla dimensione interiore del ricordo, una storia che indaga il senso dell’amore quando vive oltre il tempo. Anzi, quando è l’altrove irraggiungibile a renderlo autentico. A shockare il pubblico in sala la spettacolarità degli effetti speciali. “In un musical come Ghost – spiega Paolo Carta, creatore degli effetti – è facile immaginare come alcuni effetti possano fare la differenza. Vedere il protagonista passare attraverso la porta come un fantasma, l’anima di un defunto entrare improvvisamente nel corpo della medium, oggetti che si muovono inspiegabilmente fa sì che il pubblico dimentichi di essere in presenza di una finzione scenica”. A completare la magia del musical la colonna sonora pop-rock, arrangiata da due big della musica internazionale, Dave Stewart, ex componente degli Eurythmics, e Glen Ballard, storico autore di Alanis Morissette. E non mancherà la celeberrima canzone “Unchained Melody” di The Righteous Brothers.

I protagonisti

cms_25123/1.jpg

MIRKO RANÙ – SAM, nato a Roma nel 1987 debutta in teatro nel 2006 a soli 19 anni con il musical Gian Burrasca, nello stesso anno interpreta Nick Piazza nel musical di Bruno Fornasari Fame – Saranno Famosi, ruolo che rivestirà per quattro stagioni consecutive. Nel 2007 intanto entra a far parte del corpo di ballo di Profondo Rosso supervisionato dal regista Dario Argento mentre la stagione successiva è chiamato dal regista e attore Gianluca Guidi come corista/ballerino in Facciamo L’ Amore, insieme a Enzo Garinei, Lorenza Mario e Aldo Ralli. Da allora è tutta una escalation di successi. Ex multis: Premio nazionale Sandro Massimini 2013, Talent Man e Supereroe di Paolo Bonolis nel gioco preserale Avanti Un Altro! in onda su Canale 5,West Side Story, nel ruolo di Diesel.

GIULIA SOL – MOLLY Giulia Sol nasce a Bergamo nel 1995, dopo il liceo si iscrive alla SDM – Scuola del Musical di Milano, dove studia canto, danza e recitazione. È nel cast di Funny Girl e nel 2016 si diploma al Teatro Nazionale con The Full Monty, nel ruolo di Estelle, regia di Federico Bellone. Nel 2018 è Penny Lou Pingleton in Hairspray – Grasso è bello, con Giampiero Ingrassia, per la regia di Claudio Insegno, ed interpreta il ruolo di Elizabeth nel cast di Dirty Dancing, diretto da Federico Bellone. Con la stessa regia, nel 2019 è backup del ruolo di Carmen Coco Diaz in Fame – Saranno Famosi prodotto da Wizard Productions.

cms_25123/2_1646794067.jpg

GLORIA NYAMEKYE ENCHILL – ODA MAE Gloria Nyamekye Enchill (pronuncia “Niami – cie” Dono di Dio in lingua Twi_Ghana) nasce a Piacenza nel 1992. Si avvicina alla musica in tenera età, a 14 anni si propone come corista di una formazione Gospel sostenuta dal Conservatorio G. Nicolini di Piacenza, diventando in poco tempo solista. Negli anni successivi, approfondisce gli studi nel canto Gospel. Nel 2012 nasce la sua collaborazione come vocalist con la cantante Gospel Sherrita Duran, collaborazione che la porta ad esibirsi in Italia e all’estero con produttori di fama internazionale come Takaji e Ketra per il loro l’ultimo successo estivo Jambo. Nel 2014 vince il Premio Gervasi ai “Concorsi Internazionali di Musica della Valtidone” e nei due anni successivi partecipa a diversi programmi radiofonici A Maggio 2021 partecipa a un progetto musicale Gospel insieme a Tory Kelly, Andrea Bocelli e il Solevoci Gospel Friend diretto presso l’abbazia di San Galgano a Siena.

La Regia

cms_25123/3.jpg

La regia e la scenografia sono di Federico Bellone, firma internazionale che ha contribuito al trionfo in Italia di grandi musical: Mary Poppins, Fame, West Side Story, The BodyguardGuardia del corpo, Dirty Dancing, Newsies, A qualcuno piace caldo. La regia associata e la coreografia sono di Chiara Vecchi. Il disegno luci è di Valerio Tiberi, light designer che ha lavorato nelle più note produzioni internazionali di musical e di opera lirica. Ma non è tutto. Gli effetti speciali, con il fantasma di Sam e degli altri personaggi che prendono forma entrando e uscendo dai corpi o passando attraverso le porte, nascono dalla brillante mano di Paolo Carta. Un mago dell’illusionismo capace di sorprendere lo spettatore più che con la tecnologia con trucchi da vecchio artigiano dell’inganno.

Data:

9 Marzo 2022