Traduci

GIRO D’ITALIA 2024 – Milan vince tredicesima tappa e Pogacar sempre maglia rosa – Oggi quattordicesima tappa: orario, come vederla in tv

Jonathan Milan ha vinto oggi in volata la tredicesima tappa del Giro d’Italia, la Riccione-Cento di 179 km, centrando il terzo successo nella corsa e consolidando il primato nella classifica per la maglia ciclamino. L’azzurro, aiutato nel tratto finale dal suo gruppo, ha superato Fernando Gaviria della Movistar che aveva anticipato, forse troppo presto, la partenza dello sprint. Alle spalle di Milan Stanisław Aniołkowski (Cofidis), terzo Phil Bauhaus (Bahrain Victorious). La maglia rosa resta ancora sulle spalle di Tadej Pogacar.

L’ordine d’arrivo della 13esima tappa

1) Jonathan Milan (Lidl Trek) in 4h02’03”

2) Stanisław Aniołkowski (Cofidis) s.t.

3) Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) s.t.

4) Tim Van Dijke (Team Visma | Lease a Bike) s.t.

5) Hugo Hofstetter (Israel-PremierTech) s.t.

6) Fernando Gaviria (Movistar) s.t.

7) Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) s.t.

8) Laurence Pithie (Groupama-FDJ) s.t.

9) Giovanni Lonardi (Team Polti Kometa) s.t.

10) Alberto Dainese (Tudor) s.t.

Le parole di Milan e Pogacar

“E’ fantastico ottenere il terzo successo di tappa nonostante abbia temuto quando sono rimasto indietro a causa dei ventagli”, dice Milan, subito dopo l’arrivo. “I miei compagni di squadra mi hanno guidato alla perfezione, aiutandomi a rientrare in gruppo e successivamente a posizionarmi per lanciare la volata. Simone Consonni è stato fondamentale, tirando dai -400 metri. E’ impressionante vedere come tutti mi abbiano supportato al meglio per la volata, sono orgoglioso del mio team”.

“Finora, in ogni tappa del Giro è successo qualcosa. Il percorso era pianeggiante, però c’era vento e ha favorito i ventagli. La Ineos Grenadiers ha attaccato, ma sono sempre rimasto davanti. Nelle loro condizioni avrei provato a fare la stessa cosa. Domani e dopodomani ci saranno due appuntamenti molto importanti. Spero di fare bene”, chiosa Pogacar.

_______________°_______________

Il Giro d’Italia 2024 propone oggi la quattordicesima tappa, la cronometro Castiglione delle Stiviere-Desenzano del Garda di 31 km. E’ la seconda frazione contro il tempo dopo la Foligno-Perugia (settima tappa) dominata la scorsa settimana dalla maglia rosa Tadey Pogacar. La frazione del 18 maggio, che sarà trasmessa in diretta tv e streaming, dovrebbe adattarsi alle caratteristiche di Filippo Ganna.

La crono di oggi si snoda lungo un tracciato regolare, senza salite e strappi: qualche saliscendi, ma nulla che possa mettere in crisi gli specialisti della prova contro il tempo. Pogacar non rischia nulla e, anzi, potrebbe sfruttare l’opportunità per consolidare ulteriormente il primato in classifica generale.

La quattordicesima tappa in tv e streaming

La quattordicesima tappa del Giro d’Italia sarà trasmessa in diretta in tv in chiaro e in streaming. La Rai racconterà la giornata della seconda tappa in chiaro ogni giorno di gara. La giornata televisiva comincerà con un’ora di ‘Giro Mattina’ su Rai Sport HD, che proporrà poi ‘Prima diretta’ per seguire il momento della partenza della tappa, in programma oggi alle 13.20 con il via al primo corridore. L’ultimo corridore parte alle 16.35.

Per la parte clou della programmazione il palinsesto della Corsa Rosa si trasferisce su Rai 2, con ‘Giro in Diretta’ fino alle 16:15 e ‘Giro all’Arrivo’. Subito a ruota, le tradizionali analisi del dopo gara del Processo alla Tappa. Il Giro può essere visto anche su Eurosport 1 HD e in streaming su Rai Play, discovery+, Sky Go, NOW e DAZN.

Data:

18 Maggio 2024