Traduci

Greta Gatti è la nuova presidente dei Giovani di Confindustria Piacenza: “Orgogliosa di ricoprire l’incarico”

(Adnkronos) – L’amministratrice delegata di Steel Spa e Ttp Srl è la prima donna eletta alla guida dell’associazione Piacenza, 5 luglio 2024.Greta Gatti, amministratrice delegata di SteelSpa, società specializzata nella commercializzazione dell’acciaio, e di TtpSrl (Trattamenti termici piacentini), è la nuova presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Piacenza. Gatti, eletta nel corso dell’assemblea riunita al Castello di Agazzano, succede a Lorenzo Marchi (FornaroliPolymers), entrato nei mesi scorsi nella squadra del presidente di Confindustria Piacenza, Nicola Parenti, come vicepresidente delegato al Networking e alle sinergie per lo sviluppo.  Classe 1993, Greta Gatti è entrata nelle aziende di famiglia subito dopo il diploma, conciliando il lavoro nel settore dell’amministrazione finanziaria con la prosecuzione degli studi fino alla laurea in Management Internazionale conseguita all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza. Tocca a lei – già tra le pochissime donne a dirigere un’impresa in un settore tradizionalmente maschile come quello siderurgico – l’onore e l’onere di “rompere il tetto di cristallo”: è la prima donna a presiedere il gruppo giovani di Confindustria Piacenza.  “Sono orgogliosa di poter ricoprire l’incarico come prima donna presidente di Confindustria Piacenza – spiega l’imprenditrice -. In Italia si denota ancora un’importante discriminazione sociale rispetto a genere ed età anagrafica, soprattutto negli elevati ruoli direzionali. Spero in un’evoluzione intellettuale ed economica del mio Paese”. L’incarico appena ottenuto da Greta Gatti, che nelle prossime settimane coinvolgerà gli iscritti per mettere a punto un programma ambizioso e innovativo da attuare nel corso dei prossimi quattro anni, rappresenta anche un segno di continuità nelle attività del Gruppo Giovani, nel quale l’imprenditrice è presente da tempo, e nella partecipazione della famiglia Gatti alle attività di Confindustria Piacenza. “Reputo fondamentale la correlazione scuola-imprese. Credo che sia stimolante che ogni studente abbia la possibilità di approcciarsi al mondo lavorativo durante il suo percorso scolastico. Questo consente anche di valorizzare tutti i profili professionali” prosegue Gatti, che annuncia la previsione di “visite aziendali a mio parere interessanti anche per prendere spunti da differenti realtà. Verrà rinnovato l’evento di Confindustria in Campo ed ulteriori iniziative per la nostra città e le nostre imprese piacentine”. 
Contatti: http://www.steelacciai.com/
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

5 Luglio 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *