Traduci

GROSSO: “VOGLIO FAR DIVENTARE QUESTO GRUPPO UNA SQUADRA”

Prima conferenza stampa da “professionista” per l’ex tecnico della Primavera della Juventus, Fabio Grosso. Il tecnico biancorosso è apparso contento di questa sua nuova avventura con i colori biancorossi. “Affronto questa mia nuova esperienza con tanta energia e tanta voglia. Cercherò di trasmettere ai ragazzi tutta la mia passione per il calcio che fa parte di me. Nella giornata di ieri ho incontrato i giocatori per la prima volta e ho detto loro che bisognerà lavorare con serenità e che ci sarà bisogno di ragazzi motivati. Abbiamo condiviso valori e voglia di fare bene, ma vorrei far diventare questo gruppo una squadra, vorrei vedere una squadra organizzata con ragazzi in grado di divertirsi giocando. Abbiamo grandissime responsabilità nei confronti dei tifosi.”

La squadra che ha ripreso ieri la preparazione non è ancora al completo. Ma di questo Grosso sembra non essere preoccupato. “Ieri sono già arrivati alcuni giocatori. Sicuramente ne arriveranno altri in questi giorni.

cms_6709/2.jpg

Il direttore Sogliano sta lavorando molto bene. La mia intenzione è quella di riportare entusiasmo in questo ambiente. Non voglio fare nessuna promessa o proclamo. Per quanto mi riguarda credo molto nel lavoro”.

Grosso vede il suo Bari costituito da un mix tra giocatori giovani ed esperti. “Il mercato è ancora lungo. Ad oggi non so chi potrà arrivare e chi, invece, andrà via. Quello che posso dire è che quello che si costituirà, sarà un Bari formato da un mix tra giocatori giovani ed esperti. In ogni caso le voci di mercato non devono condizionarli”.

E su Galano e Brienza ha detto. “Ancora non ho avuto modo di poter parlare personalmente con loro”.

Il tecnico biancorosso è conscio che i tifosi del Bari sono molto esigenti. “Sono una persona del sud, per cui conosco quello che vogliono. Mi è sempre piaciuto allenare in piazze calde”.

Poi Grosso ha parlato anche delle amichevoli che il Bari affronterà durante il periodo di ritiro (12-29 luglio) a Bedollo. “In ritiro faremo tre amichevoli. La prima e la terza dovrebbero essere due triangolari, mentre la seconda sarà quella più importante contro la Fiorentina”.

Intanto la FC Bari comunica, attraverso il proprio sito, la lista dei convocati al ritiro di Bedollo e, tra gli assenti, ci sono Riccardo Maniero e Marco Romizi perché impegnati in imminenti operazioni di mercato.

Autore:

Data:

13 Luglio 2017