Traduci

I-Law lancia nuovo format ‘I-hour’, focus su Ia e nuove frontiere giustizia

(Adnkronos) –
I-law Studio Legale – firm specializzata nelle tematiche legali, regolamentari e fiscali che disciplinano l’attività legata al credit management – ha presentato i-hour, il nuovo format di confronto su temi di attualità e di interesse per gli stakeholder e i professionisti del settore, che prevede un’ora di approfondimento e un momento di networking con happy hour finale. Nel corso del primo i-hour, svoltosi nella splendida cornice di Terrazza Palestro a Milano, si è tenuta la tavola rotonda “Intelligenza Artificiale ed efficientamento del processo esecutivo: nuove frontiere per la giustizia”, con il coinvolgimento di ospiti di prestigio del mondo legal e consulenziale, che hanno dibattuto sulle conseguenze e le prossime sfide dettate dalla normativa europea sull’intelligenza artificiale. L’evento è stato inoltre l’occasione per presentare i servizi, i risultati e la crescita dello studio, che dal 2018 a oggi è passato da 35 a quasi 200 professionisti, tra cui in particolare il Focus Team “Special Situations & Utp”, guidato dall’ultimo acquisto Lorenzo Marcello del Majno, dedicato ad attività giudiziali e stragiudiziali, anche di natura restructuring, aventi oggetto crediti Npl e Utp di natura corporate e large ticket. “Abbiamo voluto lanciare i-hour, un format di incontro e networking, in una fase di forte espansione e investimento in cui stiamo rafforzando servizi e posizionamento. Il modello operativo che abbiamo scelto in questi anni e che vogliamo valorizzare ha al centro la specializzazione di ogni fase del processo. Siamo cresciuti in maniera esponenziale in poco tempo, arrivando a un team di quasi 200 professionisti focalizzato sul trovare ogni strada possibile per raggiungere gli obiettivi dei nostri clienti. Con gli ultimi investimenti sulle persone e sulla tecnologia copriamo ormai end to end tutti i servizi legati alla gestione del credito”, commenta Davide Sarina, Senior Partner di i-law Studio Legale. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

24 Maggio 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *