Traduci

Il Governo Albanese approva la legge per la Depenalizzazione del Parlamento

Con 131 voti si, nessun contrario si è approvato ieri al Parlamento Albanese una delle leggi più dure in Europa contro la corruzione in politica: La Depenalizzazione del Parlamento

cms_3162/Foto_Time.jpgCadono come un fulmine al Parlamento albanese le parole del Ambasciatore Americano in Albania, Donald Lu , tre giorni fa in una conferenza stampa. – Ogni procuratore o politico in Albania che tiene al polso un’orologio che costa più della mia macchina non si stupirà se un giorno si vedrà dietro le sbarre. Ogni giudice che prende tangenti , anche solo per una volta durante la sua carriera , è corrotto e non degno di tale compito. Gli Stati Uniti rifiutano il visto agli ufficiali corrotti e questa politica si applicherà anche a degli ufficiali albanesi . La corruzione è un problema molto serio nel sistema giudiziale, nel governance, in Parlamento e nelle imprese private. La legge per la depenalizzazione dei politici e dei giudici è un passo importantissimo verso l’integrazione dell’Albania in Europa e soprattutto verso la democrazia in paese. La trasparenza, che non ha mai trovato applicazione in nessuna legge in paese, getta oggi i suoi primi passi nella modifica della legge 8417/lg. dt 21/10/1998 http://shqiptarja.com/pdf/new/ligj_nr.137%20dekriminalizimi.pdf

cms_3162/Donald.jpg

A maggio 2015, nella sua prima intervista come Ambasciatore degli Stati Uniti in Albania, Donald Lu annunciava che gli Stati Uniti d’America davano il loro appoggio totale al Governo Albanese nella lotta contro la depenalizzazione del Parlamento obbiettivo per il quale si erano messe d’accordo sia la maggioranza che l’opposizione. Questo impegno si basa nella verifica della storia criminale dei candidati che partecipano alle elezioni locali. Uno dei primi passi intrapresi in linea con questa guida è stato anche l’esclusione di alcuni nomi di candidati prima delle elezioni di giugno 2015. http://www.gazetadita.al/donald-lu-partite-hoqen-disa-te-inkriminuar-nga-listat-mos-prisni-nga-te-huajt/

Dello stesso pensiero è stato anche il Vicepresidente del Comitato per i diritti umani al Parlamento Europeo, Cristian Dan Preda, che ha sottolineato l’importanza di questa legge verso la strada dell’integrazione dell’Albania e che il progresso e lo sviluppo verso questa strada richiede chiarezza e trasparenza sulle accuse lanciate oggi contro la maggioranza. http://www.mapo.al/2015/03/dekriminalizimi-i-kuvendit-hap-kyc-per-vendin

cms_3162/albania-2.jpgPer più di due decade, l’Albania si è scontrata con la questione della riforma giudiziale. Il tentativo per la riforma attuale è la più seria e la più importante fin dai tempi della caduta del regime comunista perché ha come obiettivo di promuovere la responsabilità e la trasparenza attraverso la riforma delle procedure giudiziali e la struttura giurisdizionale. Gli Stati Uniti credono che solo una Commissione Nazionale d’Inchiesta, creata dentro le leggi e la costituzione albanese può essere capace di mandare avanti questo processo. In questa maniera un’Istituzione con delle capacità avanzate ed’elevati standard etici come FBI sarebbe preparata a lavorare con la Commissione Nazionale d’Inchiesta per creare una istituzione professionale e soprattutto non politico.

cms_3162/5918.jpg

L’Unione Europea è entusiasta per l’approvazione di questa legge che apre la strada verso una l’adesione dell’Albania all’UE. L’Ambasciata Americana a Tirana si dice felice per questa vittoria per il popolo albanese per una governance più trasparente e la fine della corruzione. Il Primo Ministro Albanese, Edi Rama, dice che ora l’opposizione potrà vedere quanto sono vere le sue accuse contro la maggioranza.

E’ giunto il tempo delle verità!

cms_3162/albania-2.jpgAprovohet ligji per Dekriminalizimin e Parlamentit ne Shqiperi

Me 131 vota pro, asnje abstenim dh e kundershtim, u aprovua dje ne Parlamentin Shqiptar nje nga ligjet me te ashpra ne Europe kunder korrupsionit ne politik: Dekriminalizimi i Parlamentit.

Tre dite me pare fjalet e Ambasadorit Amerikan ne Shqiperi , Donald Lu rane si nje termet ne Parlamentin Shqiptar ; Cdo prokuror apo politikan ne Shqiperi qe mban ne dore nje ore me te shtrenjte se makina ime, nuk mund te habitet se nje dite do ta shohe veten pas hekurave. Ai gjyqtar qe merr rryshfete, qofte edhe nje here te vetme ne karrieren e tij ai esht i korruptuar dhe jo i denje per ate detyre. Qeveria e SHBA i refuzon vizat zyrtareve te korruptuar dhe kjo politike do te zbatohet edhe per disa zyrtare ne Shqiperi.

Korrupsioni eshte nje problem serioz ne sistemin gjyqesor, ne qeverisje, ne parlament dhe ne bizneset private. Ligji per dekriminalizimin e pushtetareve, politikaneve dhe gjyqtareve eshte nje nga hapat themelor per te ecur perpara ne rrugen drejtesise, te integrimit te Shqiperise drejt europes dhe mbi te gjitha drejt demokracise ne vend. Transparenca, qe kurre me pare nuk esht pasqyruar ne asnje ligj ne vend, sot i hedh themelet e saj ne modifikimin e shtimin e disa neneve te e lgj. 8417/ligjin dt 21/10/1998 http://shqiptarja.com/pdf/new/ligj_nr.137%20dekriminalizimi.pdf

Ne maj 2015, ne inter visten e tij te pare si Ambasador i Shteteve te Bashkuara ne Shqiperi , Donald Lu, shprehej se, SHBA e mbeshteste ne menyre konkrete angazhimin e Qeverise Shqiptare per dekriminalizimin e Parlamentit, per te cilin u ra dakord nga te dyja palet, maxhoranca dhe opozita. Ky angazhim bazohet ne kerkesen e verifikimit te historive kriminale te kandidateve ne zgjedhjet vendore dhe nje nder hapat e pare te ndermarre ne linj me kete udhezim ka qene dhe heqja e disa prej emrave nga lista e kandidateve para zgjedhjeve te qurshorit 2015. http://www.gazetadita.al/donald-lu-partite-hoqen-disa-te-inkriminuar-nga-listat-mos-prisni-nga-te-huajt/

I te njejtit mendim ka qene dhe Zevendespresidenti i nenkomisionit per te drejtat e njeriut ne Parlamentin Europian, Cristian Dan Preda i cili tha se qe te kete progres ne rrugen e itegrimit te Shqiperise, duhet qe te hidhet drite mbi ceshtjen e akuzave te hedhura se fundmi ne gjirin e mazhorances ne Shqiperi. http://www.mapo.al/2015/03/dekriminalizimi-i-kuvendit-hap-kyc-per-vendin

Per me shume se dy dhjetevjecare, Shqiperia eshte perleshur me ceshtjen e reformes gjyqesore. Perpjekja per reformen aktuale eshte me seriozja dhe me e rendesishmja qe prej renies se komunizmit pasi synon te nxise llogaridhenie dhe trasparence me te madhe permes reformimit te procedurave gjyqesore dhe struktures se gjykatave.

Shtete e Bashkuara besojne se vetem nje Byro Kombetare Hetimi e krijuar teresisht brenda ligjeve dhe kushtetutes shqipetare mund te jet ne gjendje te ece perpara. Ne kete menyre dhe nje Istituzion me aftesi te avancuara dhe me standarta te larta etike si FBI e Shteteve te Bashkuara eshte e pergatitur te puoje me Byrone Kombetare te Hetimit per te krijuar nje institucion profesional dhe mbi te gjitha, te papolitizuar.

BE pershendet me entuziazem aprovimin e ketij ligji ne Shqiperi si nje rruge e rendesishme drejt anetarisimit. Ambasada Amerikane shprehet entuziaste se kjo eshte nje fitore e popullit shqiptar per nje qeverisje te paster dhe fundin e korrupsionit. Kryeministri i Shqiperise Edi Rama thot se tashme opozita do te mud te shohe sa te verteta jane akuzat ndaj politikaneve te maxhorances.

Eshte kjo koha e se vertetes!

Autore:

Data:

23 Dicembre 2015