Traduci

IL MILAN PAREGGIA CON LA ROMA E SI ALLONTANA DALLA VETTA

Dopo gli anticipi Fiorentina-Sassuolo (2-1), Juventus-Udinese (1-0) e Monza-Inter- (2-2) – e in attesa dei posticipi di questa sera Verona-Cremonese e Bologna-Atalanta – la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2022-2023 è proseguita con il pareggio (1-1) fra la Salernitana e il Torino. Dopo il vantaggio ospite con Sanabria (nel primo tempo) arriva il gol del pareggio campano con Vilhena in avvio di ripresa. Spreca, dunque, un’altra opportunità il Toro – al terzo pareggio consecutivo – mentre la Salernitana torna a fare punti dopo tre sconfitte di fila.

Finisce in parità (2-2) anche la sfida dell’Olimpico fra Lazio ed Empoli. Al doppio vantaggio biancoceleste con Anderson e Zaccagni rispondono gli ospiti con Caputo e Marin nei minuti finali di gara. Doccia fredda, dunque, per la squadra di Sarri che perde una ghiotta occasione per riavvicinarsi alla zona Champions. Sull’altra sponda, invece, da segnalare il felice ritorno con gol di Ciccio Caputo.

Termina a reti inviolate, invece, la gara Spezia-Lecce. Un risultato che va decisamente meglio al Lecce che alla squadra di casa sempre ferma al quartultimo posto, in piena zona retrocessione.

cms_28979/2_spalletti_luciano_fg_ok_1.jpg

Si riscatta prontamente – dopo la sconfitta in casa dell’Inter – il Napoli di Spallettiche allo stadio Ferraris di Genova supera la Sampdoria 2-0 grazie alle reti di Osimhen ed Elmas (c.d.r.). Da segnalare il rigore sbagliato da Politano quando si era ancora in parità e l’espulsione di Rincon, per i padroni di casa, sul finire del primo tempo. Un successo che consente ai campani di guardare con fiducia alla prossima sfida contro la Juventus che è ora in seconda posizione ed è in serie positiva, in campionato, da ben tre mesi (con otto vittorie consecutive).

Termina 2-2, infine, il posticipo serale fra Milan e Roma. Dopo le reti di Kalulu e Pobega, arriva il pareggio insperato dei giallorossi con Ibanez e Abraham nel finale di gara. Il Milan, raggiunto peraltro dalla Juve in seconda posizione, si allontana nuovamente dalla vetta (-7).

Con questi risultati, pertanto, la classifica aggiornata vede sempre il Napoli al comando con 44 punti. A seguire troviamo Milan e Juventus (37), Inter (34), Lazio e Roma (31), Atalanta (28), Udinese (25), Torino e Fiorentina (23), Bologna, Empoli e Lecce (19), Monza e Salernitana (18), Sassuolo (16), Spezia (15), Sampdoria (9), Cremonese (7), Verona (6).

(Foto da adnkronos.com – Fotogramma – si ringrazia)

Autore:

Data:

9 Gennaio 2023