Traduci

IL VIVA MAGENTA E’ DAVVERO COOLNESS?

cms_29939/T_Velvet.jpgCome tutti saprete il colore del 2023, eletto dall’istituto Pantone, è il viva magenta, ma che, contrariamente a quanto si possa pensare, non ha spopolato sulle passerelle e nelle collezioni per questa primavera-estate. Per dovere di cronaca ve ne debbo parlare e probabilmente lo vedrete indossato da molte, ma quello che gli altri non vi dicono è che non sarà il colore su cui puntare per essere riconosciuta come una fashion lover e né tantomeno come una vera fashion addicted. Indossando il colore dell’anno sarete certamente alla moda, ma non coolness. Per la cronaca e per tutte quelle che fossero amanti e convinte ad indossare il viva magenta sappiate che, per l’armocromia, è un colore che rientra nella palette winter, ma portabile anche dalle summer sottogruppo cool e dalle spring sottogruppo bright, ma mai, al contrario delle winter, da scegliere per il make up. Per le appartenenti alla palette autunno e gli altri sottogruppi summer e spring il segreto è d’indossarlo lontano dal viso prendendo la forma di una gonna, di un pantalone, di un bijoux, di una borsa o di un paio di scarpe. L’outfit monochrome sarà perfetto e di grande impatto fashion, come anche le combinazioni con il verde lime, il viola e il giallo. Per un outfit meno impattante si può provare a smorzare combinandolo con colori affini, ma più delicati come le nuance rosate, i marroni rosati, il lilla, il grigio e il blu, mai con il nero, perché renderebbe l’outfit troppo cupo rendendo “duri” i lineamenti del viso. Il viva magenta viene esaltato magnificamente dal bianco che può essere ottico per le winter, sporco per le summer, avorio per le autunno e crema per le spring. Una combinazione perfetta per questa primavera e per la prossima estate che soprattutto vi garantirà un effetto lifting al viso al contrario del nero. Di seguito troverete i cinque colori per vere conoscitrici della materia e che non vedrete indossati su tutte, ma solamente su vere fashion addicted che non si lasceranno conquistare, almeno non solo, dal viva magenta, dall’arancio, dal fucsia, dalle nuance della terra e dal solito nero.

cms_29939/foto_1.jpg

Il colore che, da tutti i report e ricerche sul campo, sarà il vero protagonista di questa primavera-estate è il verde in tutte le sue nuance, ma soprattutto il verde lime e il verde avocado. Se il verde lime, come il verde avocado e le sue sfumature più pop che virano al fluo possono risultare azzardate, quest’anno il verde sarà in grado di accontentare davvero tutte perché, oltre alle nuance sfidanti, troveremo nuance più sofisticate e delicate come il verde salvia, il verde militare, il verde menta, il verde smeraldo, il verde prato, il verde bosco, il verde oliva. Come potrete ben intuire avrete a disposizione una vasta gamma di nuance, dalle più soft come il verde salvia alle più intense come il verde smeraldo e il verde prato, dalle nuance più calde come il verde bosco e il verde oliva alle nuance più fredde come il verde salvia, il verde militare, il verde menta.

cms_29939/foto_2.jpg

Il monochrome e il color block sono la divisa della fashion addicted, per le meno audaci le combinazioni più coolness sono con il rosa, con il bianco, con il giallo, con il rosso e con il beige per un effetto bon ton. La consulente d’immagine che è in me non può esimersi dal raccomandarvi di prestare la massima attenzione alla scelta della nuance che meglio si sposa con la nuance di verde da voi scelta per intensità e temperatura. (esempio: verde prato più rosa confetto).

cms_29939/foto_3.jpg

Da una sapiente fusione di rosso corallo e rosso cremisi è nato l’iconico rosso Valentino che ritorna con grande prepotenza nei nostri guardaroba, visto che anche il direttore creativo della maison Valentino, Pier Paolo Piccioli ha riportato in passerella il colore creato dal fondatore della maison, Valentino Garavani con un parziale abbandono del Pink PP Valentino che aveva monopolizzato la collezione della scorsa stagione.

cms_29939/foto_4.jpg

Il rosso Valentino è un must have della palette spring, quindi una nuance calda e brillante che trova la sua massima espressione nel monochrome e in combinazione con il suo analogo fucsia. Un outfit color block vincente è in combinazione con il verde, molto chic con l’azzurro polvere e il blu, in combinazione con il bianco vi darà subito un’aria fresca e un’allure parigina soprattutto se l’outfit diventa una triade cromatica: rosso, bianco e blu. Da evitare in combinazione con il nero perché risulta alquanto scontata, molto old style e poco glam, della serie che il nero non sta bene con tutto…anzi!

cms_29939/foto_5.jpg

Le nuance pastello, si sa, non passeranno mai di moda, soprattutto quando si sente aria di primavera, ma quest’anno l’azzurro polvere sarà un must have degli outfit più chic e glamour che renderanno felicissime e bellissime tutte le appartenenti alla palette summer.

cms_29939/foto_6.jpg

Con l’azzurro polvere il monochrome non sarà mai too much, ma sempre super chic, in combinazione con il giallo canarino, il rosa cipria, il verde acquamarina, il glicine, il sabbia, il tortora, il grigio e il bianco scaturirà tutta la sua potenza bon ton, a differenza della combinazione, azzurro polvere più rosso anguria, che darà una sferzata coolness agli outfit di tutte le summer.

cms_29939/foto_7.jpg

Il rosa in tutte le sue nuance sarà ancora protagonista dei nostri outfit, ma il rosa pesca sarà la nuance più coolness ideale per chi appartiene alla palette spring. Una nuance di rosa con una punta d’arancione che ne fa una nuance calda perfetta per un mood femminile, ma contemporaneo e mai lezioso.

cms_29939/foto_8.jpg

Il monochrome è tres chic, ma anche in combinazione con il denim chiaro, le nuance dei marroni, il verde primavera e il verde kiwi rilascia tutto il suo glamour. La combinazione più fashionista è con l’azzurro fiordaliso.

cms_29939/foto_9.jpg

Se il vostro animo fashionista è poco incline ai colori pastello, anche in primavera, il blu elettrico è il colore che fa al caso vostro. Un colore vibrante e magnetico che darà quel twist in più ai vostri outfit primaverili senza cadere nel mood lezioso o troppo bon ton che vi fa rizzare i capelli al sol pensiero.

cms_29939/foto_10.jpg

In versione monochrome e in combinazione con colori altrettanto vibranti come il viola, il rosso, il fucsia, il giallo limone e il verde smeraldo saranno mise perfette per tutte le appartenenti alla palette winter e summer sottogruppo cool. La combinazione più coolness ed insolito è senz’altro con il ceruleo (come vedete nella foto a sinistra), ma se volete stemperare ed alleggerire il suo magnetismo, così da poterlo indossare anche in outfit diurni, vi basterà puntare sulle combinazioni blu elettrico più bianco e blu elettrico più sabbia. Anche in questo caso desistete dalla combinazione blu elettrico più nero, ne verrebbe fuori un outfit troppo cupo e troppo comfort zone non degno di una very fashion addicted.

Autore:

Data:

1 Aprile 2023