Traduci

Impeachment, Ivanka Trump ’scomoda’ Jefferson in difesa del padre

Impeachment, Ivanka Trump ’scomoda’ Jefferson in difesa del padre

“Circondato da nemici e spie che si appropriano e distorcono ogni parola che cade dalle mie labbra o esce dalla mia penna, e inventano quando mancano i fatti”. Ivanka Trump difende a spada tratta il padre Donald dopo che la Camera Usa ha votato per approvare le procedure di impeachment contro di lui. E lo fa paragonandolo addirittura Thomas Jefferson, uno dei padri fondatori degli Stati Uniti, che in una lettera di scritta alla figlia Martha con riflessioni su Washington, si diceva “circondato da nemici e spie”. “Alcune cose non cambiano mai, papà!””, scrive nel post la first daughter.

Da Striscia di Gaza lancio razzi verso Israele

Sette razzi prima e altri tre poi. I militanti palestinesi hanno lanciato un duplice attacco contro Israele dalla Striscia di Gaza. Fonti militari israeliane hanno riferito che otto dei razzi sono stati intercettati dal sistema di difesa antimissile Iron Dome. Non si registrano feriti, mentre una casa di Sderot – abbandonata in tempo dai residenti dopo il suono delle sirene dell’allarme – è stata danneggiata.

Dresda dichiara l’’emergenza nazismo’

A Dresda è “emergenza nazismo”. Il consiglio comunale della città tedesca ha approvato una risoluzione nella quale si denuncia che “idee e azioni antidemocratiche, antipluraliste, misantrope e di estrema destra, compresa la violenza, avvengono con sempre maggiore frequenza”. “La città ha un problema con i nazisti”, ha tuonato Max Aschenbach, consigliere del partito satirico Die Partei. Sulla base della risoluzione, la città cercherà di rafforzare la cultura democratica e di offrire una migliore protezione alle minoranze ed alle vittime della violenza. “Dobbiamo fare qualcosa – ha esortato Aschenbach, promotore del testo, parlando con l’emittente Mdr – La politica deve finalmente cominciare a contrastare” questo fenomeno “e dire che è inaccettabile”. La risoluzione è stata votata dai Verdi, dalla Linke, dai Liberali e dall’Spd, mentre la Cdu l’ha criticata, definendola “un’iniziativa simbolica, con errori linguistici”.

Clima, a Madrid il vertice cancellato dal Cile

Sarà Madrid a ospitare la conferenza delle Nazioni Unite sul clima Cop25 a dicembre, dopo che il Cile ha annullato la disponibilità a ospitarla a causa delle proteste in corso in tutto il Paese contro il governo. Lo ha annunciato il responsabile dell’Onu sul clima, Patricia Espinosa: “Siamo liete di annunciare che la Cop25 si terrà dal 2 al 13 dicembre a Madrid”. Dopo l’annuncio del presidente cileno Sebastian Pinera, la Spagna si era offerta di ospitare il vertice sul clima.

Greta Thunberg: “Aiuto, come arrivo a Madrid?”

“Visto che #COP25 è stato ufficialmente trasferito da Santiago a Madrid ho bisogno di un po’ di aiuto”. E’ l’appello lanciato dall’attivista svedese Greta Thunberg in un post sulla sua pagina Facebook, dopo l’annuncio dello spostamento della sede della conferenza sul clima dal Cile alla Spagna. “A quanto pare ho viaggiato per metà del mondo, ma ho sbagliato” destinazione. “Ora ho bisogno di trovare un modo per attraversare l’Atlantico a novembre… – la conferenza sarà dal 2 al 13 dicembre – Se qualcuno potesse aiutarmi a trovare un mezzo di trasporto ve ne sarei grata”.

“Mi dispiace tanto che non sarò in grado di visitare il Sud e l’America centrale questa volta, non vedo l’ora di farlo. Ma questo ovviamente non si tratta di me, delle mie esperienze o di dove vorrei viaggiare”. “Siamo in un’emergenza climatica ed ecologica” conclude la sedicenne, offrendo tutto il suo “sostegno alla gente in Cile”.

Autore:

Data:

2 Novembre 2019