Traduci

IN MIGLIAIA ALLA MARCIA PER ISRAELE A WASHINGTON:” NO AL CESSATE IL FUOCO”

Decine di migliaia di persone hanno sfilato nel National Mall di Washington scandendo lo slogan “no al cessate il fuoco” a Gaza nella “marcia per Israele”. All’evento sono intervenuti anche il leader della maggioranza al Senato, il democratico Chuck Schumer, e lo Speaker Mike Johnson, che ha definito “vergognose le richieste di cessate il fuoco”.

“Noi stiamo al vostro fianco nell’assalto più sanguinoso lanciato da Hamas contro gli ebrei dai tempi dell’Olocausto e ci sono centinaia di ostaggi molti di loro americani che sono ancora a Gaza – ha aggiunto il repubblicano -. Israele cesserà la controffensiva quando Hamas cesserà di essere una minaccia per lo Stato ebraico”.

Sempre ieri, a poche ore dal blitz delle forze israeliane nell’ospedale al Al-Shifa di Gaza, i diplomatici israeliani a Washington hanno organizzato a Capitol Hill per un gruppo di 150 tra democratici e repubblicani, una proiezione del video di 45 minuti con il montaggio delle scene più cruente dell’attacco di Hamas del 7 ottobre. Israele sta mostrando il video a membri di governi stranieri, dei media internazionali per contrastare le pressioni, che si fanno sempre più forti anche all’interno stesso dell’amministrazione Biden, per chiedere un cessate il fuoco a Gaza.

Autore:

Data:

15 Novembre 2023