Traduci

Interreg CENTRAL EUROPE Programme

L’Unione Europea mette a disposizione 80 milioni di euro di fondi FESR per il finanziamento di progetti di cooperazione transnazionale in materia di innovazione, strategie per un’economia a basse emissioni di carbonio, patrimonio naturale e culturale, trasporti.Aree geografiche coinvolte: Il programma è aperto a organizzazioni pubbliche e private stabilite in nove Paesi dell’Europa centrale, ovvero: Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Germania (solo i seguenti Lander: Baden-Württemberg, Bayern, Berlin, Brandenburg, Mecklenburg-Vorpommern, Sachsen, Sachsen-Anhalt, Thüringen) e Italia (solo le seguenti regioni: Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Provincia Autonoma Bolzano, Provincia Autonoma Trento, Valle d’Aosta, Veneto).

cms_2094/interreg.jpg

I progetti dovranno essere realizzati da una partnership di almeno 3 organizzazioni provenienti da 3 diversi Paesi, di cui almeno 2 devono provenire dai territori ammissibili al programma (la dimensione massima consigliata della partnership non dovrebbe superare i 12 partner).

Budget: ll contributo FESR potrà coprire fino all’80% dei costi per i partner provenienti da Austria, Germania e Italia, e fino all’85% per i partner provenienti dai restanti Paesi ammissibili al programma. Si intende sostenere progetti di valore compreso tra 1 e 5 milioni di euro. Scadenza: Il bando prevede una procedura in due fasi: nella prima fase, aperta fino al 13 aprile 2015, i candidati devono presentare una proposta limitata a una descrizione del progetto (light application form). Solo le candidature che supereranno la prima fase saranno ammesse alla seconda fase, in cui verrà richiesto di presentare una proposta progettuale completa (full application form). In entrambe le fasi le proposte devono essere presentate in inglese utilizzando l’apposito sistema online accessibile dal sito del programma.

Data:

18 Aprile 2015