Traduci

Iris Zani (Amici Obesi): “Per paziente obeso vita quotidiana è percorso a ostacoli”

(Adnkronos) – “Per un paziente l’obesità è il vivere in un ambiente molto ostile rispetto alla sua fisicità e quindi la malattia impone determinate azioni e determinate sensazioni che sono completamente diverse da quelle delle altre persone. Tutti i giorni e tutto il giorno il paziente obeso si trova ad affrontare delle situazioni che non sempre sono facili da superare”. Lo ha detto all’Adnkronos Salute Iris Zani, presidente dell’Associazione Amici Obesi Aps onlus a margine del Congresso europeo sull’obesità (Eco) a Venezia dove Amici Obesi ha allestito la mostra ‘Chiave di Svolta – Storie e percorsi di persone con obesità’ “ritratti in bianco e nero di persone che hanno vissuto, o continuano a vivere, con l’obesità. Storie di pazienti che affrontano dei percorsi di cura, qualunque essi siano, disposti a raccontarsi e a mettersi a nudo dal punto di vista psicologico” conclude. 

—salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

16 Maggio 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *