Traduci

IT’S WINTER SALES TIME! – Coolness wishlist

Archiviato il Natale il pensiero, solo quello dei profani, è tutto per la notte più magica e sfavillante dell’anno, ma si sa, le fashion addicted sono sempre avanti! Le fashion addicted degne di questo nome hanno già l’outfit perfetto per dare un benvenuto glam al nuovo anno, ma la domanda da very fashion lover è: “cosa acquistare durante i saldi invernali per un refresh del guardaroba?” Sta arrivando il periodo più proficuo e stimolante dell’anno, il periodo dove vince chi aguzza l’ingegno e le very fashion addicted battono tutte in anticipo grazie ad una strategia che prevede giudizio (poco) e coolness (molto). I saldi sono come una partita a scacchi dove la strategia migliore è anticipare le mosse dell’avversario e per una fashion lover la mossa vincente si chiama wishlist con i pezzi chiave, ma coolness. Si batte tutte sul tempo cominciando, mentre le altre pensano alla vigilia di capodanno, a cercare i capi desiderati sui vari siti di e-commerce, aggiungerli ai preferiti (così da non perdere tempo nel momento fatidico) ed attendere lo scoccare dell’ora X. Se siete più da shopping fisico cercate nei vostri negozi preferiti i capi da acquistare, se possibile provateli, controllate il prezzo originale, puntate la sveglia e siate in prima fila all’ora di apertura il primo giorno di saldi. Le scelte di shopping possono essere diverse, ma l’obiettivo è il medesimo: elevare il proprio guardaroba con i must have di stagione acquistati a prezzi scontati. I consigli da tenete bene a mente sono sempre gli stessi: attenti alle truffe, i capi si possono provare, possono essere restituiti, ma solo se presentano difetti, se, di contro, avete cambiato idea per il colore o per il modello, il cambio è a discrezione del venditore. In quasi tutte le Regioni i saldi invernali avranno inizio il prossimo cinque gennaio (tranne che in Basilicata, Sicilia e Valle d’Aosta) e avranno una fine variabile a seconda delle Regioni. Di seguito troverete il calendario completo Regione per Regione:

  • Abruzzo: dal cinque gennaio per sessanta giorni
  • Basilicata: dal due gennaio per sessanta giorni
  • Calabria: dal cinque gennaio al sei marzo
  • Campania: dal cinque gennaio per sessanta giorni
  • Emilia Romagna: dal cinque gennaio al quattro marzo
  • Friuli Venezia Giulia: dal cinque gennaio al trentuno marzo
  • Lazio: dal cinque gennaio per sei settimane.
  • Liguria: dal cinque gennaio al diciotto febbraio
  • Lombardia: dal cinque gennaio al quattro marzo con divieto di promozione il mese antecedente
  • Marche: dal cinque gennaio al primo marzo
  • Molise: dal cinque gennaio al cinque marzo
  • Piemonte: dal cinque gennaio per otto settimane
  • Puglia: dal cinque gennaio al ventotto febbraio
  • Sardegna: dal cinque gennaio sino ai primi giorni di marzo
  • Sicilia: dal due gennaio al quindici marzo
  • Toscana:dal cinque gennaio per sessanta giorni
  • Umbria: dal cinque gennaio per sessanta giorni
  • Veneto: dal cinque gennaio al ventotto febbraio
  • Regione Autonoma della Valle d’Aosta: dal tre gennaio al trentuno marzo
  • Province autonome di Trento e Bolzano: dal cinque gennaio al sei marzo con divieto di promozione nei quindici giorni antecedenti

cms_32946/foto_1.jpg

Il capo must have per eccellenza della stagione invernale è senza dubbio è il re dei capispalla: il cappotto e per il 2024 il suo identikit coolness è il seguente: spalle strutturate, full-length, doppiopetto, oversize, grigio. Il cappotto grigio e lunghissimo ha spodestato il classico cappotto midi nero o cammello (che sicuramente già avrete), le scelte opzionali (in base alla vostra body shape) sono la scelta del doppio o mono petto, con cintura a segnare il punto vita, sciancrato oppure oversize. Il long coat che vedete in foto è della maison Fendi, ma acquistarlo potrebbe essere solo un sogno per molte di noi, visto il costo, ma con un certo impegno trovarne uno simile non sarà difficile.

cms_32946/foto_2.jpg

Altro caposaldo del guardaroba è il tailleur dal mood sartoriale con un fitting pazzesco e dal modello adatto alla nostra body shape. Quest’inverno il tailleur sartoriale è un must have soprattutto se in versione gessato, meglio se declinato in grigio…ça va sans dire! Il tailleur è un capo jolly che, a seconda degli accessori, potete declinare sia per outfit da giorno che serali, può essere indossato separatamente realizzando un’infinità di outfit. La foto scelta mi permette di ricordarvi che un grande trend alert di questa stagione è la cravatta nera che potete acquistare ai saldi replicando questo outfit very cool.

cms_32946/foto_3.jpg

Restando sulla scia del trend alert della cravatta nera è impossibile non pensare alla sua migliore amica: la camicia bianca. Per indossarla con la cravatta sarebbe meglio sceglierla con un fit non troppo over, ma soprattutto che sia perfetta sul collo, né troppo larga, né troppo stretta. La camicia bianca, se scelta di buona fattura e fit perfetto, è destinata a durare a lungo, è un capo timeless che potrete indossare in ogni contesto e in ogni stagione. L’outfit di Versace dimostra in modo plastico che si può essere glam con “solo” un paio di jeans e una camicia bianca, la differenza coolness la fanno gli accessori come i lunghi guanti (altro must have di stagione da acquistare ai saldi).

cms_32946/foto_4.jpg

Altro pezzo chiave che non conosce stagione o trend è il jeans, ma trovarlo con il giusto fit non è impresa facile. I saldi possono essere l’occasione giusta per acquistarne uno di buona fattura, che non abbia cedimenti o scoloriture e che sia perfetto per la vostra body shape. Il jeans timeless ha un lavaggio medio, è pulito, di jeans ne basta uno, ma deve dare l’impressione di essere stato cucito addosso.

cms_32946/foto_5.jpg

Un morbido e caldo pullover dal mood pulito, ma di ottima qualità può essere l’acquisto furbo e cool per replicare gli outfit da sciura milanese tanto cari alla designer Miuccia Prada e diventati virali tra celeb e trendsetter. Un pullover a girocollo può essere indossato con un paio di jeans, ma anche con una gonna importante per replicare un outfit glam-chic come quello in foto. Sceglierlo nella nuance perfetta per il vostro sottotono è fondamentale perché vi farà da filtro anche senza make up. Prendendo spunto dalla foto, come consulente d’immagine, mi piace ricordarvi che se avete un sottotono caldo e il bianco ottico non è nella vostra palette potete indossarlo lontano dal viso abbinandolo ad un pullover declinato in una nuance calda come il beige e viceversa per chi ha sottotono freddo, ma adora indossare il beige. Lontano dal viso tutto è possibile e la stagione di appartenenza non deve essere mai un limite, ma un’opportunità di consapevolezza e per elevare il proprio stile.

cms_32946/foto_6.jpg

Tra le nuance da prediligere, con un occhio alla prossima primavera-estate, c’è il rosa pesca, l’azzurro, il verde, il rosso e il bordeaux. Come potete vedere dalla foto la maison Hermes ha puntato molto sul rosso e sul bordeaux, soprattutto in total look, per la prossima stagione e reperirli in tempo di saldi non sarà difficile, anzi molto facile visto che il rosso è un colore must have di quest’inverno in tutte le sue nuance.

Autore:

Data:

30 Dicembre 2023