Traduci

JETRED: ARTISTA “QUANTICO”

Jetred è un concept musical artist presente sulla scena già da molti anni anche se in maniera discreta, perché non sono le parole che contano per lui ma i fatti.

La base di tutto il suo lavoro artistico è la MUSICA che viene poi traslata in diverse forme espressive: gli ARTWORK LIGHT – moderna reinterpretazione dei poster, gli SGABELLI CHITARRA – non già complementi d’arredo ma complementi d’arte nati dall’esigenza di realizzare un supporto fisico ai musicisti che vogliono unire, alla praticità, la loro fonte di ispirazione e i GIRA JET – moderni giradischi pensati per i nostalgici del vinile, la cui caratteristica è anzitutto quella di unire due mondi: quello dei musicisti e quello dei fruitori della musica.

cms_20171/FOTO_1.jpg

Jetred – foto by Mjriam Bon

Tutto è partito dalla musica, me la sono sempre trovata dietro anche quando non la volevo. Sono segnali che la vita ti manda per riportarti al tuo “centro” anche quando te ne allontani, per farti capire che ciò che cerchi è, in realtà, già parte di te da molto tempo prima che te tu ne accorgessi. Saltando poi a piè pari nella fisica quantistica, posso affermare che in quanto essere umano sono artista dal 2011 ma in quanto essere spirituale lo sono da sempre.

Dopo queste premesse possiamo intuire come l’arte di Jetred non si limiti alla mera produzione: da anni, infatti, si batte per essere voce di chi non ha voce, per dare alla propria arte un’identità e una finalità strettamente connesse alle TEMATICHE SOCIALI. A questo scopo persegue il progetto di lavorare fianco a fianco di Associazioni che si battono in prima linea per per la difesa delle categorie più deboli, scrivendo per loro canzoni dal sound moderno ma dal concept ancestrale.

cms_20171/foto_2.jpg

Jetred: artwork light – foto by Mjriam Bon

cms_20171/FOTO_3.jpg

Jetred: sgabello chitarra – foto by Mjriam Bon

Anche il Lockdown è stato un tempo di approfondimento in questa direzione.

Ho sfruttato il tempo del Lockdown studiando la fisica quantistica, scoprendo quanto sia fortemente legata all’essere umano e quanto influenzi il suo essere e il suo agire. In poche parole, essa è la chiave di volta che ci permette di rispondere ai più grandi interrogativi dell’umanità: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo?

Il prof. Corrado Malanga, in particolare, è stato per Jetred un’immensa fonte di ispirazione: ricercatore universitario presso il dipartimento di Chimica dell’università di Pisa, si è occupato per oltre quarant’anni di problematiche inerenti alle ricerche su oggetti volanti non identificati di matrice esogena al pianeta Terra e di adduzioni. Oggi le sue ricerche vertono sulla descrizione dell’Universo Olografico e Frattalico e sul rapporto tra scienza, coscienza e consapevolezza di Sè.

È proprio la CONSAPEVOLEZZA il nuovo “tassello” che si aggiunge alla ricerca artistica di Jetred.

Ascoltando le conferenze del prof. Malanga e approfondendone i concetti, ho davvero capito come tutto sia legato, come tutto abbia un senso: tutto ciò che siamo, come esseri umani e come artisti è legato al concetto di consapevolezza di sé.

Questo è l’unico vero scopo della nostra presenza su questa terra.

cms_20171/FOTO_4.jpg

Jetred – foto by Mjriam Bon

Ça va sans dire che anche la sua arte è finalizzata alla consapevolezza di sé: l’arte, infatti, nasce da una vocazione personale ma è sempre una missione nei confronti del prossimo.

Fin dagli inizi mi sono ripromesso di non dare alla mia arte una finalità puramente economica ma di investirla, anzitutto, di un SENSO: tutto doveva avere un perché.

Oggi che sono “sveglio” e consapevole so che tutto ciò che ho realizzato e che realizzerò ancora non nasce da me, ma è la risposta ad una chiamata: sono stato scelto e mi sono lasciato condurre, senza forzare i tempi. Sono consapevole che, attraverso la mia persona, l’Arte ha potuto manifestarsi in questa vita materiale.

L’intervista che segue è stata realizzata da “Tavoli HeArt” per la Social TV della storica Libreria Bocca di Milano, all’interno della splendida cornice di Galleria Vittorio Emanuele II.

La Libreria Bocca dal 1775 è locale Storico d’Italia con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

International Web Post – nella persona del suo fondatore e direttore Attilio Miani – si fa portavoce di questa realtà, dando voce ad una realtà editoriale che è parte del nostro patrimonio culturale. #socialtvlbocca

Dove trovare Jetred:

https://www.facebook.com/profile.php?id=100008164753154

https://www.facebook.com/JetRedConceptArtistMusic

https://www.instagram.com/jet.red/

Autore:

Data:

1 Dicembre 2020