Traduci

Joco Stoilovski, la musica come rifugio e racconto di vita

(Adnkronos) –
Il cantautore macedone trasforma esperienze di amore e tradimento in canzoni che toccano il cuore, mentre bilancia la sua passione artistica con una solida carriera imprenditoriale.
 
Roma 28 Giugno 2024 – Come si fa a scrivere canzoni d’amore e di tradimenti? Secondo Joco Stoilovski, cantautore macedone di pop-folk, la cosa non è poi così difficile. Basta aver vissuto qualsiasi tipo di relazione, anche la più banale, e averla poi trasformata in musica. «Non credo che ci sia un segreto – spiega – per me è sempre stato naturale. È chiaro che dietro a ogni canzone c’è una storia, magari anche di qualcun altro, ma sempre qualcosa che ti ha colpito e che ti ha spinto a raccontarla. Le persone che sono rimaste deluse per una storia di tradimento d’amore sono tantissime. E poi in ogni storia d’amore c’è una parte di tradimento. È difficile trovare una storia d’amore in cui non si sia tradito. È un sentimento che può nascere con una sola parola, con uno sguardo. Non è detto che tu debba andare a letto con un’altra persona per tradire. La maggior parte delle canzoni parla di questo. Chi ascolta la mia musica capisce che parlo di esperienze di vita vissuta, non di qualcosa di inventato. E questo, secondo me, fa la differenza». Il cantante si occupa di musica da sempre. Si è esibito, chitarra alla mano, come esecutore di brani di artisti famosi già dall’età di 16 anni. «Mi sono fatto da solo – racconta -Ho sempre scritto e composto da solo. E ho sempre cantato solo le mie canzoni. Ho iniziato a farlo per gioco, poi ho capito che era quello che volevo fare. È un po’ come andare in bicicletta: una volta che l’hai imparata non la dimentichi più. Ogni tanto mi capita di scendere da un palco e di pensare ‘che bello, ho appena fatto un lavoro che non è un lavoro’. È un’emozione bellissima». Joco Stoilovski non è solo un cantante. Ha un’impresa edile, un’azienda di commercio di auto usate e una di ristorazione. Ma la musica è la sua passione.  La mia è una musica romantica, che parla di amore, di tradimento, di esperienze di vita vissuta. È una musica che arriva al cuore delle persone. E questa, secondo me, è la cosa più importante».  Il primo album di 6 canzoni dal titolo “Joco for Italy” ha permesso all’autore di farsi conoscere nel 2014 e da questo primo lavoro è stato prodotto anche un inedito nel 2016 dal titolo “Italia”, inciso nello studio Maia di Genova. Il brano è un inno all’accoglienza, una melodia che racconta storie di migranti che arrivano da ogni angolo del mondo nel nostro Paese. Un messaggio potente che può essere ascoltato su YouTube, sotto il nome “Joco-Italia”. Quando si lancia sul mercato discografico un nuovo cantante è sempre difficile valutarlo appieno nell’immediatezza, perché le reazioni dei fan e dei fruitori di musica si fanno attendere e con ansia si aspettano i primi responsi derivanti dalle vendite digitali e dagli ascolti. Una cosa è certa: Joco Stoilovski ha dato il massimo in questo suo secondo lavoro discografico dal titolo “DIAMANTE” di cui è autore dei testi insieme a Mauro Cannavo e compositore della musica. Bene ha fatto la Nuova Santelli Edizioni a pubblicarlo e distribuirlo digitalmente. Da qualche tempo le canzoni passano soprattutto in streaming, essendo gratuito e quindi facilmente raggiunge utenti interessati, e non più il polso della situazione è dato dalla sola vendita dei CD. Un animo artistico e una solida carriera imprenditoriale si fondono in Joco Stoilovski, un uomo che ha saputo trasformare le sue esperienze di vita in musica, toccando il cuore di chi lo ascolta. 
Per informazioni:
 Joco Stoilovski 

 macedonia70@gmail.com +393773505340 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

28 Giugno 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *