Traduci

JUVE E NAPOLI PER LO SCUDETTO, MA VINCONO TUTTE LE GRANDI

Negli anticipi dell’ottava giornata del campionato di serie A vincono Torino, Cagliari, Juventus e Roma.

Iniziamo dal Torino che batte il Frosinone 3-2. I granata, in vantaggio di due gol con Rincon e Baselli, prima si fanno raggiungere sul pari da Goldaniga e Ciano e poi chiudono definitivamente la gara con Berenguer.

Vince anche il Cagliari che, in casa, batte il Bologna 2-0. Per i sardi decidono il match Joao Pedro e Pavoletti con un gol per tempo.

In chiave scudetto conquista tre punti importanti la Juventus che, con l’uno-due micidiale di Bentancur e Ronaldo, sconfigge in trasferta l’Udinese per 2-0.

cms_10458/2_Dzeko_www.jpgStesso risultato anche ad Empoli dove la Roma è passata grazie alle reti di N’Zonzi e Dzeko. Da segnalare che, sull’1-0, Caputo ha sbagliato un calcio di rigore per l’Empoli.

A sorpresa ottiene tre punti in rimonta il Parma che in trasferta batte il Genoa 3-1. Le reti sono state realizzate da Piatek (G), Rigoni (P), Siligardi (P) e Ceravolo (P) tutte nel primo tempo.

Con un gol di Tonelli (S) nella ripresa, invece, la Sampdoria vince a Bergamo sul campo difficile dell’Atalanta e guadagna punti preziosi in classifica.

Nella rincorsa Champions non perdono terreno Lazio e Milan. I biancocelesti vincono contro una temibile Fiorentina 1-0 grazie ad una rete di Immobile nel primo tempo, mentre il Milan supera agevolmente il Chievo per 3-1 grazie alla doppietta di Higuain e alla rete di Bonaventura. Pellissier, invece, ha firmato il gol della bandiera per gli ospiti. Importante vittoria anche per il Napoli che risponde così alla Juventus sempre vittoriosa. I partenopei vincono contro il Sassuolo 2-0 grazie alle reti, una per tempo, di Ounas e Insigne. Gli ospiti sono rimasti in dieci gli ultimi minuti di gara in seguito all’espulsione di Rogerio.

Nel posticipo serale, infine, l’Inter supera in trasferta la Spal per 2-1 in una gara tiratissima fino alla fine. Match winner della serata è stato Icardi che ha realizzato una doppietta per i nerazzurri. Il momentaneo pareggio emiliano, invece, è stato firmato da Paloschi.

(Foto da:centrometeoitaliano.it e wwwlegaseriea.it- Si ringrazia)

Autore:

Data:

8 Ottobre 2018