Headlines

Traduci

LA JUVE ALLUNGA SUL NAPOLI. CAMPIONATO FINITO?

La 30ma giornata del campionato di Serie A si apre con l’anticipo tra Bologna e Roma finito 1-1. In vantaggio con Pulgar nel primo tempo, gli emiliani subiscono il pareggio, nella ripresa, ad opera del solito Dzeko. Vince, invece, la Fiorentina che batte il Crotone per 2-0. Le reti, una per tempo, sono state messe a segno da Simeone e Chiesa (con gli avversari ormai in inferiorità numerica).

Vincono, come da pronostico, anche Lazio e Inter. I biancocelesti vincono in rimonta per 6-2 sul Benevento grazie alle reti di Immobile (doppietta), Caicedo, de Vrij, Lucas Leiva e Alberto (c.d.r.), mentre i campani segnano con Cataldi e Guilherme. Da segnalare che il Benevento ha giocato in dieci dal 9’ del primo tempo. L’Inter, invece, chiude con un secco 3-0 la “pratica” Verona grazie alla doppietta di Icardi e Perisic. Nel finale da segnalare l’espulsione del portiere veneto Nicolas.

cms_8828/2.jpg

Poker esterno del Torino contro il Cagliari. Le reti, tutte nella ripresa sono state realizzate Falque, Ljajic, Ansaldi e Obi.

Finisce 2-0, con le reti di Petagna e Masiello, la sfida tra Atalanta e Udinese. Anche a Bergamo si segna nella ripresa. Pareggiano, invece, 1-1 Genoa e Spal. Alla rete di Lapadula (c.d.r.) risponde, nella ripresa, Lazzari quando la sua squadra era in dieci per l’espulsione di Vicari.

Vince in rimonta il Chievo contro la Sampdoria per 2-1. Al vantaggio dei blucerchiati con Quagliarella su calcio di rigore risponde la squadra di casa con Castro e Hetemaj nella ripresa.

Perde punti preziosi il Napoli che, in trasferta contro il Sassuolo, non va oltre il pareggio (1-1). Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Napolitano (S) i campani pareggiano grazie ad un autogol di Rogerio.

Nel posticipo serale, infine, la Juventus batte il Milan per 3-1 e allunga sul Napoli. Le reti sono state realizzate da Dybala e Bonucci nel primo tempo. Poi, nel finale di gara, i bianconeri vanno ancora a segno con Cuadrado e Khedira.

CLASSIFICA – Juventus (78) sempre più sola al comando della classifica inseguita dal Napoli (74). Entusiasmante la lotta per la Champions che vede Roma (60), Inter (58) e Lazio (57) contendersi i due posti ancora disponibili. Sempre aperta, anche la lotta per la salvezza con il Benevento fermo a 10 punti (ormai condannato) e, a seguire, Verona (22), Crotone (24), Spal (26), Chievo e Sassuolo (28), Cagliari (29) e Genoa (31).

(Foto da: fantamagazine.com – Si ringrazia)

Autore:

Data:

1 Aprile 2018