Traduci

LA JUVE SI AGGIUDICA IL POSTICIPO E RAGGIUNGE LA ZONA CHAMPIONS

Dopo gli anticipi Roma-Genoa (0-0), Inter-Milan (1-2) e Fiorentina-Lazio (0-3) – e in attesa del posticipo di questa sera tra Salernitana e Spezia – la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2021-2022 è proseguita con la vittoria esterna del Cagliari sul campo dell’Atalanta per 2-1 grazie alla doppietta di Pereiro. Di Palomino, invece, il gol del momentaneo pareggio bergamasco. Da segnalare, ad inizio ripresa, l’espulsione del portiere nerazzurro Musso.

Pioggia di gol a Genova dove la Sampdoria – tornata alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive – travolge il Sassuolo 4-0 in virtù delle reti messe a segno da Caputo, Sensi, Conti e Candreva (c.d.r).

E con due gol in pieno recupero di Molina e Pussetto (c.d.r.) l’Udinese batte il Torino

2-0 e si allontana dalla zona calda della classifica. Da segnalare l’espulsione di Mandragora per gli ospiti – sempre nel recupero – quando si era sul risultato di parità.

Conquista tre punti fondamentali in ottica scudetto il Napoli di Spalletti che supera in trasferta il Venezia 2-0 grazie ai gol di Osimhen e Petagna. In pieno recupero, sul risultato di 0-1, la squadra veneta resta in dieci per l’espulsione di Ebuehi. Con questo successo – il quarto consecutivo – i partenopei raggiungono il Milan ad un punto dall’Inter.

Finisce a reti inviolate ma non senza emozioni, invece, il match tra Bologna ed Empoli. Due legni e diverse occasioni da una parte e dall’altra, ma alla fine arriva un punto per entrambe.

Termina 2-0, infine, il match fra Juventus e Verona. Le reti sono state realizzate da Vlahovic e Zakaria. Tre punti che consentono ai bianconeri di superare l’Atalanta e raggiungere la zona Champions.

Con questi risultati, pertanto, la classifica aggiornata – ma non completa per via dei diversi recuperi ancora da giocare – vede sempre l’Inter al comando con 53 punti. A seguire troviamo Milan e Napoli (52), Juventus (45), Atalanta (43), Roma e Lazio (39), Fiorentina (36), Verona (33), Torino (32), Empoli (30), Sassuolo (29), Bologna (28), Udinese (27), Spezia (25), Sampdoria (23), Cagliari (20), Venezia (18), Genoa (14), Salernitana (10).

(Foto da adnkronos.com e Fotogramma – si ringrazia)

Autore:

Data:

7 Febbraio 2022