Traduci

LA THAILANDIA PIANGE IL SUO RE

E’ scomparso all’età di 88 anni, dopo una lunga malattia Bhumibol Adulyadej, re della Thailandia.Malato già da diverso tempo, aveva trascorso in ospedale buona parte dei suoi ultimi anni.Ma dalla casa reale poco trapelava, secondo una rigida tradizione che prevede tanto la lesa maestà, quanto ogni sorta di commento.Si pensi che le pene, in caso di accusa, possono raggiungere addirittura i 15 anni di reclusione.

cms_4695/foto_2.jpg

Molto amato dal suo popolo, aveva regnato per ben 70 anni. Salì al trono nel ’46 dopo aver terminato gli studi e subito l’assassinio del fratello.15 colpi di Stato, 16 Costituzioni e 27 cambi di Primo Ministro. Questo il bilancio della sua lunga e stabile carriera di Sovrano, che ha visto la Thailandia diventare, nel Sud Est asiatico, uno dei paesi più ricchi, grazie all’incremento del comparto industriale e al turismo.
Gli succederà il figlio Maha Vajiralongkorn che prenderà il nome di Rama X è che nella giornata di ieri è stato presentato, come vuole la Costituzione, in Parlamento per l’approvazione.

cms_4695/foto_3.jpg

Uomo ricchissimo, tanto che nel 2010 la rivista statunitense Forbes lo collocò al primo posto tra i reali più ricchi al mondo, possedeva un patrimonio personale del valore di 30 miliardi di dollari.

Il lutto durerà un anno. Per 30 giorni le scuole e gli uffici governativi resteranno chiusi e le bandiere issate a mezz’asta.

Autore:

Data:

14 Ottobre 2016