Traduci

L’amicizia tra donne

L’amicizia è un legame sociale accompagnato da un sentimento d’affetto vivo e reciproco fra due o più persone, basata su una rilevante carica emotiva. In tutte le culture l’amicizia viene intesa come un rapporto alla pari, basato su sincerità, fiducia e stima. Il tema dell’amicizia è stato al centro del pensiero filosofico, letterario ed artistico. Come narrava Cicerone nel suo trattato “De amicitia” questo sentimento era essenziale per poter raccontare ad un amico anche le cose belle. Dunque per il grande oratore questa rappresentava una forma di condivisione, un modo in cui si può parlare ad una persona di tutto, senza preoccuparsi di quello che si dice. Egli sosteneva che la vita non è tale “senza amicizia se almeno in parte si vuole vivere da uomini liberi”. L’amicizia dunque spesso nasce fra persone che condividono passioni, situazioni comuni e si sopportano durante il lungo percorso della vita. Essa è un bene prezioso che va coltivato giorno per giorno, come affermava Plauto il grande commediografo: “sono gli amici le vere ricchezze”.

cms_4410/foto_2.jpgIn letteratura il valore dell’amicizia trova la sua enfasi nel Rosso Malpelo di Giovanni Verga, tratto dalla Vita nei campi, dove l’incontro tra Ranocchio, ragazzotto malato, e Malpelo rappresenta un sentimento di pura e autentica amicizia che dovrebbe divenire un modello per la nostra società e un modo per aiutare gli amici in difficoltà. Un bellissimo esempio di questo prezioso sentimento ci viene dato da Antoine De Saint-Exupéry nella sua opera il Piccolo Principe in cui questo sentimento viene visto come la capacità di creare legami affettivi con una persona, addomesticandola. L’episodio fa riferimento a una volpe che solo addomesticata diventerà speciale, “ se tu mi addomestichi la mia vita sarà diversa e conoscerò un rumore di passi che sarà diverso dagli altri. Gli altri passi mi fanno nascondere sottoterra, il tuo mi farà uscire dalla tana come una musica “. Secondo un rapporto redatto dal New York Times la presenza dell’amicizia ha un impatto serio sulle persone e sulle loro aspettative di vita, facendole crescere del 22%. La sfida dell’amicizia non è qualcosa che si può facilmente perdere, ma è una questione di sopravvivenza.

cms_4410/foto_3.jpg

Vi è però un discrimen fra amicizie maschili e femminili. È difficile che un uomo trascorra delle ore al telefono con un amico per lamentarsi del comportamento dei suoi figli adolescenti. In realtà le amicizie maschili sono meno intime e tendenzialmente di gruppo e fanno riferimento a contesti riguardanti ad esempio lo sport, lo spazio della politica, dell’economia e talvolta del bar. Al contrario le amicizie femminili si muovono in un contesto privato e ogni donna può avere come obiettivo e come teatro non un luogo pubblico, ma anche il salotto della propria casa, dove le amiche crescono insieme, poggiano sulla intimità della quotidianità e condividono emozioni, passioni, illusioni, dolori e aspettative… The Australian Longitudinal Study of Ageing ha analizzato le abitudini degli australiani, trovando una relazione positiva tra le aspettative di vita e le amicizie. Possiamo rifarci quindi al motto che dice: “chi trova un amico trova un tesoro”.

cms_4410/foto_4.jpg

L’amicizia femminile si alimenta nella relazione duale, senza però essere esclusiva. Questo significa che una donna può avere tante amiche proprio perché queste investono molto nei rapporti con altre donne non solo affettivamente, ma anche culturalmente e concettualmente e sono capaci di costruire rapporti forti e duraturi nel tempo. Come collante sociale l’amicizia femminile ha come base una componente emotiva, affettiva e di solidarietà. Analizzando poi la comunicazione delle anime femminili, essa si manifesta diversamente anche nei social rispetto a quella degli uomini. Normalmente questa è caratterizzata da cuoricini, fiorellini e dagherrotipi di Jude Law o frasi di grande impatto emotivo. Invece la comunicazione fra uomini si contraddistingue per frasi più ad effetto e con un linguaggio spesso più crudo. Durante l’arco della nostra vita dobbiamo ricordarci di investire sempre meno in derivati e più in amicizie. Solo questo sarà un giorno il nostro indissolubile e autentico patrimonio.

Data:

20 Agosto 2016