Traduci

Laura Quinzi – poetessa

L’International Web Post è lieto di riservare questo nuovo spazio ad una delle forme più nobili della creatività dell’animo umano:la poesia.

Riceviamo e ben volentieri pubblichiamo la poesia della poetessa Laura QUINZI, che arricchisce questa nostra rubrica “Sulle note dell’Anima””, di cui ciascun lettore potrà farsi protagonista inviandocene la propria.

cms_18494/foto_poesia.jpg

Il nostro commento.

La poesia di Laura si offre come una sinfonia nella struggente ricerca di note melodiose. Guardare il cielo, ammirarlo in contemplazione ci fa intuire percorsi nuovi e luminosi.

Dopo lo sguardo empatico può avvenire l’auspicata trasformazione, può essere vissuta la vita come sogno realizzato. Superare gli ostacoli è una sfida di ogni passaggio esistenziale, attraversare il cammino con leggerezza consapevole può diventare l’umile saggezza che permette di immaginarci “oltre il ponte”, verso il superamento della cadute e degli scoraggiamenti…

Il silenzio crea pause…Sospensioni intelligenti e respiri nuovi…

La poesia di Laura e’ fluida, mossa, emotivamente articolata come è articolata e complessa l’ esistenza; l’ autrice narra con parole sapienti il labirinto del cuore, non si arrende al dubbio, travalica gli angusti recinti razionali, aspira all’ espansione interiore, a quella intensita’ che ci rende intuitivi e generosi.

” Il fuoco dei silenzi “, apparente paradosso rappresenta profondamente la spirale del pensiero, che oscilla e si riconferma per poi ripartire verso sentieri misteriosi. Camminare insieme e’ la vera sfida. Non perdersi e’ la vittoria ambita e forse temuta nella sua assolutezza esistenziale.

Laura ci restituisce il caleidoscopio del cuore, luce ed ombra, pieni e vuoti, speranza e disperazione. Questa sofferta altalena della vita ci lascia approdare sulla riva dei sogni e da qui ogni ripartenza appare possibile nella bellezza dolente della nostra umanita’…

Info:“Sulle note dell’anima” -International Web Post – Redazione di Nettuno – Via Santa Marinella 157 – 00048 Nettuno (RM)

Data:

1 Agosto 2020