Traduci

Marco Randon è il nuovo CFO di Zordan

(Adnkronos) –
Zordan, azienda di Valdagno in provincia di Vicenza, tra i principali player dello shopfitting di lusso affida dal 01.06.2024 la poltrona di nuovo Chief Financial Officer (CFO) a Marco Randon, garante che i piani di sviluppo dell’azienda siano sempre sostenuti da un ottimo grado di salute finanziaria.  Come l’attuale CEO, Giuseppe Caruso, anche Marco Randon ha compiuto gran parte della propria crescita professionale in Zordan, fin dal 2011, come Responsabile del Controllo di Gestione, imparando a conoscere profondamente i processi aziendali. “L’anno appena trascorso ha visto intensificarsi il processo di managerializzazione di Zordan in un’ottica di condivisione di un progetto imprenditoriale di cui tutti siamo custodi temporanei. – afferma Maurizio Zordan, Presidente di Zordan – Oggi, incoraggiati da un trend di crescita senza precedenti, affidiamo il ruolo di CFO a Marco Randon, del quale riconosciamo, oltre alle solide competenze, anche un forte allineamento valoriale.”  “Nel 2023 Zordan ha superato i 26 milioni di fatturato consolidato” – prosegue Marco Randon – “e per il 2024 si prevede un’ulteriore crescita, in particolare per la filiale americana. Questa rapida evoluzione richiede all’azienda di strutturarsi con metodo, misurando i propri comportamenti per leggere le scelte strategiche con uno sguardo obiettivo. Ringrazio la famiglia Zordan ed il CEO Giuseppe Caruso per aver riposto in me la propria fiducia, valore che io stesso contribuirò a rafforzare lungo la filiera attraverso una comunicazione trasparente dei risultati verso gli stakeholder.” Zordan ancora una volta dimostra il proprio carattere partecipativo attraverso il coinvolgimento di persone esterne alla famiglia, ma che, cresciute in azienda, ne sposano a pieno il progetto imprenditoriale. L’azienda aveva recentemente partecipato alla nascita di “Fondazione Capitale & Lavoro” con l’obiettivo di promuovere modelli organizzativi e di governance per una maggiore partecipazione del capitale umano all’attività d’impresa. “Ciò che si prefigge Zordan è di generare valore economico di lungo periodo seguendo come mantra le 3 P, prosperità, persone, pianeta, che rappresentano i tre pilastri della sostenibilità.” – Conclude il CEO Giuseppe Caruso. – “Risulta una scelta naturale, per l’azienda, affidare ruoli dirigenziali a persone che sono cresciute con e nell’organizzazione e che ne hanno assorbito i valori. Rinnovo a Marco Randon tutto il mio appoggio e incoraggiamento.”  A proposito di Zordan Zordan è uno dei punti di riferimento per i brand del lusso nella realizzazione di spazi retail eccellenti dal punto di vista estetico e qualitativo e sostenibili per persone e pianeta. Il brand, che nasce a Valdagno nel 1965, deve il proprio successo alla realizzazione di un efficace modello di business fondato non solo sulla rigorosa applicazione delle proprie competenze tecniche ma anche sulla centralità dell’essere umano nella vita aziendale, favorendo lo sviluppo della comunità locale attraverso l’educazione e la bellezza. La sostenibilità è sempre stata un valore per Zordan fin dalla sua fondazione. Nel 2016 l’azienda si trasforma in Società Benefit e diventa una B Corp certificata, annoverandosi tra le aziende che guidano un movimento globale impegnato in favore di un paradigma economico inclusivo, equo e rigenerativo. Contatti stampa: Barbara Gnutti  
gbarbara@effe-bi.it
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

6 Giugno 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *