Traduci

MATTEO ALIENO TORNA CON IL SINGOLO “NORMALE”

Matteo Alieno torna con il brano “Normale”, scritto dallo stesso cantautore e prodotto da Motta,disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download da venerdì 26 gennaio su etichetta Honiro e distribuito da Believe. Autore, polistrumentista e producer, Alieno è tra le proposte più interessanti del cantautorato romano e italiano. Grazie alla sua sincerità e dolcezza, con il suo acclamato talento nel tempo ha saputo catturare pubblico e giudici di X Factor 2023.

cms_33339/1.jpg

“Normale” è un brano viscerale che non solo racconta l’imbarazzo del sentirsi fuori luogo, ma tenta anche di fornire una soluzione a questo disagio cercando di trovare un rifugio nel rapporto con la persona che riesce finalmente a farlo sentire compreso. Una produzione elegante, vintage e cool. Il singolo, dagli ingranaggi preziosi e suoni puri, è impreziosito ancor di più dalla scelta di registrare gli strumenti in modo analogico, che trasmette al pezzo un abito decisamente classico e dalle sfumature contemporanee. Per le sue canzoni, si ispira alla musica italiana, inglese, ma anche al cinema di Troisi. Nel 2019 pubblica i suoi primi singoli e il brano “Non Mi ricordo” diventa una sigla per un programma radiofonico. Il pezzo entra anche tra i vincitori del “Primo Maggio Next 2020”.

cms_33339/2_1706677683.jpg

A ottobre 2020 pubblica il suo primo album “Astronave”. A dicembre 2022 è uscito il suo secondo disco “ALIENI”. Il 4 febbraio del 2023 il cantante si esibisce con un concerto live tutto esaurito al Wishlist Club di Roma, che ha registrato il tutto esaurito.

Prima di scoprire di più sulla sua partecipazione a X Factor 2023, rivediamo una lista delle sue canzoni e dei suoi album. Tra le canzoni di Matteo Alieno troviamo: Non Mi Ricordo, Fantasia, La Luce Dentro Di te, Niente, La Paura, Giovani Vecchi, Giungla, Dimmi.

Gli album di Matteo Pierotti invece sono Astronave e Alieni. A giugno 2023 Matteo Alieno decide di partecipare ai casting di X Factor. Giunto alle Audition, il cantante si esibisce con la cover di Io Non Canto, ottenendo ben 4 sì.

cms_33339/3.jpg

“L’esperienza di X factor si è conclusa da poco e mi ha insegnato molto ma, soprattutto, ho conosciuto persone che porterò con me lungo il mio cammino presente e futuro. In effetti è stato un po’ come tornare al liceo, mi immagino che faremo una cena di classe in futuro per rivederci tutti e raccontarci le vecchie avventure” – racconta Matteo Alieno a proposito di X Factor -.

E riguardo al brano:

“Normale” è una canzone onesta ed arriva in un momento preciso della mia vita in cui mi sono sentito spesso un po’ fuori luogo (come sempre d’altronde). Al contrario delle altre volte però qui ho finalmente il coraggio e l’occasione di parlarne”.

Normale vede anche un nome importante del panorma musicale attuale, Motta:

“È stato bellissimo poter lavorare a questo pezzo assieme a Motta (che lo ha prodotto). Ricordo che mi ha accolto nel suo studio a Trastevere e per me è stato come respirare una nuova aria, vera linfa vitale e musicale. Lui ha segnato nel tempo il mio modo di fare musica: è un onore per me poter avere l’occasione di lavorare oggi insieme ad uno dei miei idoli. Per questo brano abbiamo parlato molto, ha voluto ascoltare bene il pezzo e poi ha deciso di togliere tutte le sovrastrutture per far uscire quello che volevo dire e farlo arrivare in modo immediato. Insomma, l’ho sentito presente e, inevitabilmente, normale. Proprio come me”.

Dopo i due concerti sold out di Roma e Milano previsti a fine gennaio, l’artista tornerà a suonare in giro nei club a maggio 2024 potendo così rivedere e conoscere tutti i suoi sostenitori dal vivo:

Sarà la prima volta che andrò a spasso per l’Italia con i musicisti… neanche immagino cosa potrà succedere… già rido solo a pensarci, gli voglio troppo bene”.

—————————————————————————————–

ALIENO – LE DATE LIVE

25 gennaio Largo Venus – Roma / sold out

31 gennaio Santeria -Milano / sold out

10 maggio The Cage – Livorno

14 maggio Locomotiv- Bologna

17 maggio OFF TOPIC- Torino

—————————————————————————————–

Data:

31 Gennaio 2024