Traduci

MATTEO TRENTIN: È TRIPLETE

È una Vuelta sempre più italiana, quella di quest’anno. Matteo Trentin (Quick Step-Floors) vince la 13ma tappa del Giro di Spagna, 198 km da Coin a Tomares, e porta a tre il numero di vittorie realizzate. Secondo posto per il connazionale Gianni Moscon (Team Sky), terzo classificato Andersen (Team Sunweb). “I ragazzi sono stati incredibilmente forti e straordinari ha detto Trentin riferendosi al lavoro perfetto della propria squadra . Quando li ho visti lavorare così mi sono detto che avrei dovuto vincere per forza. Se sono meravigliato per la mia tripletta? Sono venuto qui fiducioso nei miei mezzi: la Vuelta non è finita, nemmeno per la squadra, c’è tanto lavoro da fare”.

cms_7094/Foto_1.jpg

Dietro, tutti i migliori di alta classifica: Nibali sesto e Froome settimo. Trentin si conferma con 103 pt. maglia verde, Froome maglia rossa a +59 dallo squalo siciliano e 2’13’’ dal colombiano Chaves Rubio. La maglia di miglior scalatore, invece, è sulle spalle di Davide Vilella della Cannondale-Drapac.

cms_7094/foto_2.jpg

Ottima la prestazione anche di un altro italiano, Andrea De Marchi (BMC), ripreso da solo a 6.5 km dall’arrivo dopo una fuga iniziata da subito, insieme ad altri quattro corridori. Oggi e domani si fa sul serio con due tappe di alta montagna Andaluse: Écija-Sierra de La Pandera e Alcalá la Real-Sierra Nevada/Monachil. La tappa di oggi: arrivo a quota 1830 metri, dopo una salita di 12 km con pendenze tra il 7 e il 13%, per un totale di 175 km.

CLASSIFICA GENERALE
1. Christopher Froome (Gbr) in 49h22’53″
2. Vincenzo Nibali (Ita) a 0’59″
3. Esteban Chaves (Col) a 2’13″
4. Wilco Kelderman (Ned) a 2’17″
5. David De La Cruz (Esp) a 2’23″
6. Ilnur Zakarin (Rus) a 2’25″
7. Fabio Aru (Ita) a 2’37″
8. Michael Woods (Can) a 2’41″
9. Alberto Contador (Esp) a 3’13″

10. Miguel Angel Lopez (Col) a 3’58″

(foto dal sito web de La Vuelta: si ringrazia)

Data:

1 Settembre 2017