Traduci

MELANNURCA “CAMPANA- IGP”

La mela annurca o melannurca è una mela rossa italiana tipica della regione Campania, i cui benefici e proprietà sono tanti da renderla nota come la “regina delle mele”. Mai visto un così ampio concentrato di benessere. Le annurche sono antiossidanti e ricche di minerali che aiutano il tono muscolare. Abbassano il colesterolo “cattivo”, alzando quello “buono”, sono ricche di polifenoli e di procianidine. Oltre ad essere preziose per la salute, lo sono per il palato, tanto sono gustose.

cms_6437/2.jpgMa vediamo più nel dettaglio quali sono i benefici e le proprietà della mela annurca. Ricca di fibre e di vitamine del gruppo B, PP, C, sali minerali quali potassio, ferro, fosforo, manganese, la mela Annurca aiuta a regolare le funzioni intestinali, è diuretica e indicata spesso nelle diete dei diabetici. Una ricerca del Dipartimento di scienza degli alimenti dell’Università di Napoli Federico II ha studiato e dimostrato la sua azione gastroprotettiva. In particolare, l’Istituto Universitario campano ha creato dai polifenoli estratti dall’annurca Igp, due nuovi prodotti nutraceutici che sono in fase di sperimentazione sull’uomo. L’obiettivo è quello di potenziare le proprietà benefiche della mela annurca ed applicarle alla terapia del colesterolo, del diabete e di altri disturbi dismetabolici. “Tutte le mele contengono polifenoli – ha spiegato il professor Gian Carlo Tenore, docente di chimica e tossicologia al Dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli Federico II, ma le Annurca e Rossa del Sud, coltivate sotto l’egida della Melannurca Campana Igp, hanno un elevatissimo contenuto di un gruppo di polifenoli dai riconosciuti effetti salutistici: le Procianidine” presenti in quantità superiore a qualsiasi altra mela “oggetto sino ad oggi di studi. Questo dato di fatto, unito alle proprietà già note in letteratura sugli effetti degli estratti procianidinici di Melannurca Campana Igp sulla colesterolemia, ha consentito di mettere a punto un prodotto nutraceutico in grado di ridurre del 28,8% il colesterolo totale ed incrementare l’espressione delle HDL (colesterolo buono) del 60%”.

cms_6437/3.jpgLa mela annurca di proprietà benefiche ne ha anche altre.

Se presa cruda è astringente, se mangiata cotta ha un effetto lassativo. Con il suo acido ossalico, e ancora grazie alle fibre, è un perfetto sbiancante per i denti, anche per quelli di cani e gatti. Ha un forte potere antiossidante e aiuta per questo a prevenire patologie gravi, cancro compreso. Utile a chi soffre di calcoli renali, combatte l’acidità gastrica ed elimina l’acido urico.

Come si dice, una mela al giorno…

Data:

8 Giugno 2017