Traduci

METEO: ACQUAZZONI IN TRANSITO SULL’ITALIA Allerta Gialla della Protezione Civile su sei Regioni

Un vortice d’aria fredda continuerà anche nelle prossime ore a provocare piogge, temporali e locali grandinate.
Attualmente, il centro motore del sistema depressionario si sta muovendo lentamente dalle regioni del Centro verso quelle del Sud. Per questa ragione, il maltempo sarà a carico soprattutto delle regioni centro-meridionali.

Nelle scorse 24 ore i forti temporali si sono abbattuti su gran parte del Nord Italia, con grandinate diffuse. In Veneto una forte grandinata ha imbiancato l’autostrada A4 tra Verona e Vicenza, zona Montecchio.

La giornata di OGGI, Venerdì 19 Aprile, sarà caratterizzata da un temporaneo miglioramento delle condizioni meteo sulle regioni del Nord Italia. L’azione del maltempo invece persisterà sulle regioni centro-meridionali, con acquazzoni improvvisi, temporali, venti forti e locali grandinate. Sulle due Isole Maggiori ed in Calabria, si attendono anche violente raffiche di vento fino a burrasca forte. Attenzione anche alla neve che potrà imbiancare la dorsale appenninica fino a quote basse per il periodo, specie sui rilievi del Centro-Sud dove i fiocchi bianchi potranno arrivare a quote prossime ai 1200 metri.

Le temperature di OGGI, Venerdì 19 Aprile, toccheranno termiche prossime agli zero gradi persino in pianura sul Piemonte occidentale, sulle alte pianure venete così come su alta Lombardia e Friuli. Su queste aree attendiamo brinate e gelate tardive. Non saranno esclusi tutti i fondivalle alpini ed appenninici maggiormente soggetti al fenomeno dell’inversione termica notturna

AVVISO DELLA PROTEZIONE CIVILE
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile,d’intesa con le regioni coinvolte, alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).
L’avviso prevede dalle prime ore di OGGI, venerdì 19 aprile, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, specialmente sui settori settentrionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Dal primo mattino, inoltre, si prevedono venti nord-occidentali, da forti a burrasca, con locali raffiche fino a burrasca forte, su Sicilia e Calabria e mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di OGGIvenerdì 19 aprile, allerta gialla per rischio temporali e idrogeologico in Molise, Basilicata, Puglia, Campania, Calabria e settori della Sicilia.

Autore:

Data:

19 Aprile 2024