Traduci

MIGRANTI,BUCCINI: “MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE LAVORINO INSIEME”

cms_31630/Goffredo_Buccini_screenshot_video_corriere_TV.jpg“Pensate se i leader di maggioranza e opposizione si alzassero in piedi assieme per una volta”. E’ un passaggio dell’editoriale che, sul Corriere della Sera, Goffredo Buccini dedica al tema dell’immigrazione analizzando la situazione e delineando uno scenario ’ideale’ nel quale destra e sinistra, maggioranza e opposizione, possano arrivare a collaborare davanti all’emergenza ormai strutturale rappresentata dagli sbarchi. “Se esiste una questione da affrontare con approccio bipartisan è proprio la gestione dei flussi e dell’accoglienza. Non tanto per buon cuore, intendiamoci, quanto per buonsenso”, scrive Buccini.

Le migrazioni, aggiunge, “sono strutturali, esistono, sono la realtà di questo tempo in cui il pianeta s’è di botto fatto più piccino; quindi, non è realistico addebitarle alla destra. Sarebbe tempo, insomma, di liberarsi di due atteggiamenti mentali in egual modo nocivi: l’idea messianica del migrante quale portatore di valori che salveranno la nostra deprecabile società occidentale (ergo, ’accogliamoli tutti!’) e, per converso, quella millenaristica del migrante quale flagello della nostra civiltà e dei nostri sacri costumi (quindi, ’respingiamoli tutti a mare!’)”.

“Dobbiamo trovare modo di lavorare insieme”, riassume. “Pensate se i leader di maggioranza e opposizione si alzassero in piedi assieme per una volta. E, senza cercare sponde alleate a Bruxelles, parlassero per l’Italia con un’unica voce, senza slogan. Un miraggio? Certo. Ma varrebbe la pena di immaginarlo, quel giorno, per vedere l’effetto che fa”.

Data:

1 Settembre 2023