Traduci

MILAN E NAPOLI A CACCIA DELLO SCUDETTO, MENTRE L’INTER CONTINUA A PERDERE TERRENO

Mentre per la zona Champions i giochi sembrano essere ormai chiusi, per quanto riguarda lo scudetto, invece, la lotta sembra essere relegata a Milan e Napoli entrambe vittoriose in questo turno di campionato. L’Inter, in effetti, continua a pareggiare e a perdere terreno. Attualmente, però, è sempre la squadra rossonera la maggior indiziata per la vittoria finale in quanto allunga a +6 sui nerazzurri (che devono ancora recuperare una partita) e resta sempre a +3 sui campani. In coda, invece, con il successo del Genoa e le sconfitte del Venezia e del Cagliari, la lotta per la salvezza diventa più interessante e incerta. Resta sempre più complicata, invece, la situazione della Salernitana sempre più in fondo alla classifica.

Ma vediamo nel dettaglio la giornata appena conclusa.

Dopo gli anticipi Sassuolo-Spezia (4-1), Genoa-Torino (1-0), Napoli-Udinese (2-1), Inter-Fiorentina (1-1) e Cagliari- Milan (0-1) – la trentesima giornata del campionato di Serie A 2021-2022 è proseguita con la vittoria esterna della Sampdoria ai danni del Venezia per 2-0 grazie alla doppietta messa a segno da Caputo nel primo tempo. Da segnalare l’espulsione di Henry, per i padroni di casa, nei minuti finali della partita.

cms_25282/2_allegri_afp_ok.jpg

Conquista punti preziosila Juventus di Allegri che chiude la pratica Salernitana sul risultato di 2-0 in virtù delle reti realizzate, entrambe nel primo tempo da Dybala e Vlahovic. Un successo che consente ai bianconeri di avvicinarsi ulteriormente all’Inter, squadra che incontrerà subito dopo la ripresa del campionato.

Emozioni e gol all’Olimpico nel derby della Capitale vinto dalla Roma per 3-0 in virtù delle reti messe a segno da Abraham (doppietta) e Pellegrini nel primo tempo. Un derby da dimenticare per la Lazio.

Finisce 1-1, invece, fra Empoli e Verona. Dopo la rete di Di Francesco nel primo tempo pareggiano gli ospiti – dopo aver sbagliato un calcio di rigore con Simeone – con Cancellieri nella ripresa.

Nel posticipo serale, infine, con una rete di Cisse nei minuti finali di gara l’Atalanta vince a Bologna per 1-0.

Con questi risultati, pertanto, la classifica aggiornata – ma non completa per via dei diversi recuperi ancora da giocare – vede sempre il Milan al comando con 66 punti. A seguire troviamo Napoli (63), Inter (60), Juventus (59), Roma e Atalanta (51), Lazio (49), Fiorentina (47), Sassuolo (43), Verona (42), Torino (35), Bologna ed Empoli (33), Udinese (30), Spezia e Sampdoria (29), Cagliari (25), Venezia e Genoa (22), Salernitana (16).

(Foto da adnkronos.com e Fotogramma – si ringrazia)

Autore:

Data:

21 Marzo 2022