Traduci

MITO,MISTERO E MAGIA – BENEDETTA ZINICOLA

È uscito il nuovo libro di Benedetta Zinìcola (deComporre Edizioni) 21 dicembre 2023.

Nelle intenzioni dell’autrice, questo libro voleva essere un compendio, una raccolta riassuntiva di annose ricerche e approfonditi studi, da donare ai lettori per fini divulgativi e didattici, oltre che per il semplice piacere della lettura.

Così, il primo volumetto di quella che vuole essere una vera e propria collana dedicata a “Mito, Mistero e Magia”, che si sofferma su “Figure popolari oscure della città di Gaeta” di Benedetta Zinicola (deComporre Edizioni 2023), sorprende proprio perché, sintetizza, per ognuna delle figure e delle situazioni riportate, una marea di pagine lette, trascritte, studiate e “sudate” in ore e ore trascorse nelle biblioteche e nel Centro Storico Culturale “Gaeta”.

Con un’esposizione volutamente sommaria, assai gradevole e accattivante, l’autrice riesce insomma a donarci “in pillole” il suo sapere, fornendoci tutto ciò che c’è da conoscere e imparare sulle figure avvolte dal mistero, metafore che traggono origine dalla notte dei tempi, credenze antiche tramandate dai nonni ai nipoti, patrimonio divenuto comune e che ancora affiora nei modi di dire e di comportarsi di intere comunità.

Spiegare ai più piccoli i segreti avvolti da ombre e oscurità, dare ragione di indicibili “perché”, escogitare modi per tenere buoni i più monelli, per liberare pensieri su fatti inspiegabili, imparare a proteggersi o finanche a ridere di situazioni al limite del possibile…tutto e altro viene ora ripreso, fermato, analizzato dalla penna precisa e dalla meticolosità di una giovane donna che, di questa materia, ha fatto praticamente una ragione di studio e conoscenza.

Superstizioni, convinzioni, pratiche “liberatorie”: ogni comunità ha le sue (che spesso si intrecciano, cambiando solo qualche nome o qualche piccolo particolare) e se le tramanda significa che ha dato loro importanza, le ha ritenute e continua a ritenerle portatrici di senso e verità riflesse e degne di nota.

Benedetta “usa” il suo libro per rilanciarle ai “Gaetani di oggi”, a noi tutti che viviamo nella sua stessa città, che ci troviamo a riflettere su insegnamenti ricevuti e che toccherà tramandare, non disperdere, proteggere dal tempo e dall’aggressività della modernità:da quella foga di innovare a tutti i costi che finisce per distruggere ciò che andrebbe invece compreso, analizzato, motivato, perpetuato.

“La soavità e levità dei toni narrativi della Zinicola- avverte il prof. Erasmo Vaudo nella Prefazione al libro- colpiscono il lettore, lo emozionano, lo trascinano, proprio come succede nella novellistica della miglior tradizione letteraria-popolare”.

Senza giudizio alcuno e – soprattutto- rimanendo fedele agli studi effettuati da coloro che l’hanno preceduta nell’affascinante campo del mito e della magia, l’autrice-pur sintetizzando su ogni figura tutto quanto è stato già detto e indicato- aggiunge chiavi di lettura “altra”, aprendo finanche spiragli per nuove ricerche, nuove ipotesi di studio.

In più, il “compendio” da lei proposto- lungi da essere manieristica e saccente esposizione di teorie- resta scorrevole e piacevole alla semplice lettura, pur presentando le caratteristiche di una sorta d “grammatica” delle tematiche e dei personaggi legati al timore, al non conosciuto, al “detto e non detto”, a quei freni inibitori infantili da superare, facendo venir fuori il coraggio, la saggezza, lo spirito d’avventura.

Ogni storiella, ogni racconto, ogni personaggio diventa allora stimolo e pungolo per uscire dalla paura, per motivare ogni remora, per intraprendere viaggi fantastici in quei luoghi recintati e bui che sono stati, restano e resteranno fuori e dentro di noi…a disposizione del nostro orizzonte da scoprire e superare.

Personalmente o come collettività. Brava Benedetta!

Un lavoro notevole di sintesi, un grande dono a chi avrà la gioia e l’ardire di mettersi sulle tracce dell’Uomo Nero, del serpente nella grotta, del diavolo dell’Arenauta, del lupo mannaro o della strega di Gaeta….

Data:

23 Dicembre 2023