Traduci

Napoli, incidente nel cantiere della metro: un operaio morto, due feriti

(Adnkronos) – Ennesima tragedia sul lavoro a Napoli: morto un operaio, feriti altri due colleghi. Sul posto vigili del fuoco e polizia. La tragedia si è verificata nel cantiere per la realizzazione della stazione della metropolitana di Napoli Capodichino, in via Ruffo di Calabria, a due passi dall’aeroporto. L’incidente ha riguardato un carrello trasportatore nel cantiere della nuova linea metropolitana Capodichino-Poggioreale. Uno di loro è morto sul colpo, aveva 63 anni. È ricoverato in codice rosso all’ospedale Cardarelli di Napoli un 54enne, che ha riportato un forte trauma cranico, mentre ha solo una contusione alla ed è sotto choc un 59enne, ricoverato all’ospedale del Mare. Illeso, invece, un quarto operaio. Per avviare le indagini sono intervenuti gli agenti della polizia con il commissariato di Poggioreale e la Scientifica. Sul posto sono in corso le operazioni da parte degli esperti dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area. La Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta. Il pubblico ministero di turno si sta recando sul posto insieme agli esperti di polizia giudiziaria dello Spisal che si occupano di sicurezza sul lavoro. Diverse ambulanze del 118 hanno raggiunto il cantiere della metro. “C’è stato in cantiere un locomotore che stava trasportando un carrello, alla fine si è perso il controllo, forse ci dicono per un guasto ai freni, quindi c’erano a bordo tre operai: il primo si è lanciato e quindi ha avuto solo delle escoriazioni, gli altri due invece si sono scontrati con la parete perché non sono riusciti a frenare. Dei due purtroppo una persona è deceduta un’altra invece è ferito gravemente, ci auguriamo che le cose vadano bene per lui” ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi. “Non c’è stato nessun cedimento e nessuna esplosione: è un incidente di movimentazione all’interno del cantiere che stavano trasportando il materiale”, ha aggiunto Manfredi, “Siamo molto vicini ovviamente alla famiglia, erano tre operai e anche molto esperti, viviamo un momento doloroso anche per la perdita ovviamente di una vita umana. Ora aspettiamo notizie più dettagliate, sto seguendo la cosa in prima persona sono in contatto con la direzione dei lavori e con le imprese per sapere esattamente qual è stata la dinamica”, ha concluso il primo cittadino. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

22 Maggio 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *