Traduci

NUOVO TERREMOTO IN AFGANISTAN VICINO HARAT, SCOSSA DI MAGNITUDO 6.3

Un nuovo terremoto di forte intensità è stato registrato nell’ovest dell’Afghanistan, già devastato da un sisma la scorsa settimana che ha provocato oltre 2mila morti.

cms_32094/1.jpg

Secondo l’Istituto geologico degli Stati Uniti (Usgs), la nuova scossa di magnitudo 6.3 è stata registrata a 30 chilometri da Herat e a una profondità di 6.3 chilometri. Al momento non si hanno notizie di eventuali vittime.

Il 7 ottobre il terremoto che ha provocato oltre 2mila morti

cms_32094/2.jpeg

La terra in Afghanistan trema da giorni. Dopo la scossa di magnitudo 6.2, registrata il 7 ottobre e che ha provocato oltre 2mila morti, altre scossa anche più forti sono state registrate nei giorni successivi: il giorno dopo una di magnitudo 4.9, l’11 ottobre di magnitudo 6.3.

Nel sisma che ha provocato oltre 2mila morti secondo le autorità sei villaggi sono stati completamente distrutti. L’epicentro è stato localizzato a 42 km a nord-ovest della città di Herat, dove vivono 272mila persone, a una profondità di 10 km.

Autore:

Data:

15 Ottobre 2023